Home / Cucina / World Testicle Cooking Championship: il campionato di cucina …

World Testicle Cooking Championship: il campionato di cucina …

Il festival che celebra i testicoli

Dai testicoli di toro a quelli di orso, dal canguro al cavallo, passando per il gallo, lo struzzo, lo squalo e il muflone: sono oltre 19 le specialità di testicoli cucinati durante il World Testicle Cooking Championship – powerful aphrodisiacs properties. L’accento è proprio sulle proprietà afrodisiache della pietanza: sembra che i testicoli siano infatti al centro di alcune teorie olistiche che gli attribuiscono capacità di rinvigorimento della vita sessuale. Non è provato scientificamente, ma i partecipanti al festival ne sono sicuri: mangiare testicoli di animali come il toro o l’orso dona una nuova energia a tutto il corpo. Una credenza che affonda le radici in diverse culture antiche pre-cristiane, per cui i testicoli erano simbolo di fertilità e prosperità. Ci crede sicuramente lo chef Ljubomir Erovic, ideatore e organizzatore dell’evento e autore del libro Cooking with balls.

La competizione

A Lipovica, tutto è basato sull’ironia e sul buonumore: una competizione a cui partecipano squadre di cuochi da tutto il mondo, dalla Norvegia all’Australia, dall’Ungheria agli Stati Uniti. In un curato parco, i cuochi si sfidano per ore, dilettandosi nelle specialità basate sui testicoli, che poi verranno assaggiate da pubblico e giuria. Sono tre le gare a cui i cuochi possono prendere parte durante il World Testicle Cooking Championship: la prima è “Tastiest dish”, il piatto più gustoso, la vera e propria gara di cucina. Qui, gli chef si sfidano in abbinamenti classici o azzardati, realizzando piatti tradizionali come il goulash o pietanze più creative e innovative.  La seconda gara è “The most powerful aphrodisiacs made of testicles”, il piatto più afrodisiaco, competizione in cui una giuria speciale valuta i piatti controllando gli effetti afrodisiaci in una zona separata, utilizzata esclusivamente a tale scopo: i partecipanti al festival possono accedervi, ma solo dopo aver dichiarato di assumersene ogni responsabilità. Infine, “The Ballsiest Man in The World”, l’uomo più coraggioso del festival: una sorta di premio della critica al cuoco che ha azzardato maggiormente. Il tutto è condito con tanta musica a tema, gite e percorsi naturalistici nella splendida valle di Resava, laboratori didattici sulla cucina dei testicoli e attività come il parapendio e corse in fuoristrada.

World Testicle Cooking Championship |  Serbia | Lipovica (Despotovac) | dal 2 al 4 settembre 2016 | www.ballcup.com

a cura di Francesca Fiore


Leggi Anche

Gara di cucina tra studenti dell’alberghiero e coetanei stranieri

ROMA – Un contest culinario  tra studenti dell’alberghiero e coetanei stranieri che hanno scelto di formarsi e …