Home / Viaggi / Violentissimo terremoto in Nuova Guinea: è allarme tsunami dopo la scossa di 7,7

Violentissimo terremoto in Nuova Guinea: è allarme tsunami dopo la scossa di 7,7

Violentissima scossa di terremoto nel Pacifico. Una scossa di magnitudo 7.7 è stata registrata pochi minuti fa ed è già scattata l’allerta tsunami per la Papua Nuova Guinea.

E’ tanta la paura visto che si tratta di un terremoto molto violento. Secondo le prime informazioni, la scossa ha avuto a una profondità di 10 km. Secondo l’US Geological Survey, il terremoto si trovava 45 chilometri a nord-est di Kokopo. 

terremoti superficiali tendono a causare più danni sulla superficie terrestre. La Papua Nuova Guinea si trova nella parte orientale dell’isola della Nuova Guinea, ad est dell’Indonesia. Si trova sull’anello di fuoco del Pacifico, un arco di faglie sismiche intorno all’Oceano Pacifico dove si verificano la maggior parte dei terremoti e delle attività vulcaniche del mondo.

Secondo quanto segnalato dall’Ingv, il terremoto è di magnitudo 7.4 alle 14:58 ora italiana. Interessate dal sisma anche le Isole Salomone. Vista la violenza del sisma, si teme che un’onda possa raggiungere le zone costiere, per questo potrebbe essere disposta anche un’evacuazione.

A magnitude 7.7 #earthquake has occurred at 28km ENE of Kokopo, Papua New Guinea.

— Earthquake and Tsunami Warnings (@quakealertbot) 14 maggio 2019

 Un terremoto di magnitudo 7.5 a febbraio 2018 nella regione centrale del paese ha ucciso 125 persone e ne ha costrette altre 35.000 a lasciare le proprie abitazioni.

Germinal Bio

Germinal Bio contribuisce a rigenerare i boschi veneti colpiti dalla tromba d’aria

WhatsApp

greenMe è su WhatsApp! News sul tuo cellulare ogni giorno

Leggi Anche

Weekend a Roma: gli eventi di sabato 4 e domenica 5 maggio

Chi pensa che, terminato il Concertone del 1 maggio, i riflettori su Roma si siano …