Home / Viaggi / Viaggiare sicuri: le migliori compagnie aereeÂ

Viaggiare sicuri: le migliori compagnie aereeÂ

In molti hanno paura di prendere l’aereo, viste anche le cronache internazionali che troppo spesso ci raccontano di terribili tragedie. Ma non è solo questo: numerose persone soffrono di mal d’aria, non amano la stretta vicinanza con perfetti sconosciuti, non riescono a stare fermi tante ore su una poltrona reclinabile. Per chi teme questo modo di viaggiare può rassicurarsi grazie alla classifica, annunciata dalla CNN, del sito Airline Ratings sulle dieci compagnie aeree più sicure del mondo, resa possibile grazie ai documenti stilati dai governi e dalla ICAO, l’International Civil Aviation Organization, l’agenzia dell’ONU che si occupa proprio della sicurezza dei voli aerei.

Analizzando oltre 400 compagnie e tenendo conto anche degli incidenti occorsi nella storia di ciascuna di esse, la Airline Rating ha assegnato da una a sette stelle. I parametri presi in considerazione riguardano l’innovazione in tema di sicurezza, l’eccellenza operativa e il lancio di nuovi aeromobili con tecnologia sempre più avanzata Prima in classifica risulta essere la Quantas, il vettore australiano fondato nel 1920, da anni considerata una delle compagnie aeree internazionali più sicure al mondo. La popolarità della Quantas è notevolmente cresciuta grazie anche alla celebre frase del film Rain Man, Oscar nel 1989, quando il personaggio interpretato da Tom Cruise afferma che qualsiasi compagnia aerea ha avuto incidenti e Dustin Hoffman controbatte dicendo che nessun aereo della Quantas è  mai precipitato.

Riferimenti cinematografici a parte, la classifica vede, tra le prime dieci posizioni, anche Air New Zealand, British Airways, Cathay Pacific Airways, Emirates, Etihad Airways, EVA Air, Finnair, Lufthansa e Singapore Airlines, riportate in ordine alfabetico. Le bandiere europee battono dunque con British Airways, Finnair e Lufthansa, ma tra le prime venti c’è anche l’olandese KLM, la compagnia aerea più antica del mondo: fondata nel 1919 con base ad Amesterdam trasporta ogni anno 20 milioni di passeggeri. Per quel che riguarda invece le migliori compagnie low cost figurano, sempre in ordine alfabetico, Aer Lingus, Alaska Airlines, Icelandair, Jetblue, JetstarKulula.com, Monarch Airlines, Thomas Cook, TUI Fly e Westjet. Ad ottenere una sola stella sol Kam Air, SCAT Airlines, Nepal Airlines e Tara Air, che hanno la propria sede rispettivamente in Afghanistan, Kazakistan e Nepal: a questi vettori l’Unione Euopea ha proibito il sorvolo sui nostri territori.

Leggi Anche

Disegnare itinerari di viaggio: Roxana ci parla del suo lavoro

Roxana ci parla del suo lavoro: Disegna itinerari di viaggio “La svolta è arrivata nel …