Home / Viaggi / Viaggiare da soli: mete e consigli per una vacanza da sogno

Viaggiare da soli: mete e consigli per una vacanza da sogno

Desiderate intraprendere un viaggio da soli, ma non sapete da dove partire? A darvi una mano a superare ogni paura ci pensiamo noi, con una serie di consigli ed informazioni perfette per instillarvi il coraggio di partire!

Viaggio da soli, dove andare in Europa

La meta del proprio viaggio da soli potrebbe sembrare un dettaglio irrilevante, invece si rivelerà il termine più importante dell’equazione: da essa potranno infatti dipendere anche il tipo di esperienza, il badget necessario, la durata e il periodo dell’anno ideale. Quali sono, quindi, le destinazioni più interessanti da tenere in considerazione?

Una prima opzione, attualmente ancora europea, può essere la splendida Londra. La cittadina inglese, con il Big Ben, the House of Parliament e Buckingham Palace, è perfetta per soddisfare ogni esigenza dei moderni viaggiatori. Paura della famosa pioggia ? Non avrete nulla da temere, perché la città offre anche attrazioni perfette per le giornate umide e piovose, come il Great British Museum o il museo delle cere di Madame Tussauds.

La seconda alternativa ci permette di passare dalla umida pioggia londinese alla calda e accogliente atmosfera di Madrid. La capitale della Spagna è infatti capace di abbracciare al meglio ogni visitatore grazie ai suoi musei, che spaziano dal classico al moderno, ai suoi mercati e alle piazze colme di vita, ma anche alle specialità tipiche della cucina. Caratterizzata da eleganti viali ricchi di profumi e parchi ampi e curati, Madrid è situata in una posizione davvero ideale, adatta a tutti coloro che vogliono ampliare la propria vacanza andando alla scoperta del resto della Spagna.

Mangiare ottimo cibo visitando anche gli angoli più sperduti? A fare per voi, in questo caso, è Lisbona. La bellissima città del Portogallo è infatti ricca di dolci alla crema difficili da dimenticare, tra cui i famosi Pastel de Nata, uniti ad altre specialità che spaziano dalla carne al pesce. Le splendide e caratteristiche stradine, spesso in salita, vi permetteranno inoltre di assaggiare ogni piatto senza buttare via i progressi fatti in vista della prova costume estiva. Un piccolo difetto della città riguarda i trasporti che, perfettamente funzionanti e caratteristici, risultano spesso impossibili da prendere a causa delle lunghissime code.

Ripercorrere le orme della mitologia del passato, visitando i luoghi amati da Ulisse e ammirando enormi templi dalle alte colonne. In questo caso, a farvi innamorare con le sue bellezze sarà la Grecia, a partire dalla sua capitale. Atene è infatti una delle zone più apprezzate e scelte dai turisti che, partendo dalla bellissima piazza “Syntagma”, potranno poi proseguire la visita dirigendosi all’Acropoli e al Partenone. Altrettanto splendide sono tutte le isole che la Grecia offre, circondate dalle azzurre e calde acque del Mar Egeo.

Per molti viaggiatori una vacanza non deve essere rilassante ma avventurosa. Una meta capace di offrirvi questo genere di emozioni è l’Islanda, con i suoi territori poco ospitali ma caratterizzati dai vivi colori di ghiacciai e vulcani. Emozionante e all’insegna della natura, un viaggio in queste terre è anche un’occasione imperdibile, da settembre fino ad aprile, per vedere l’Aurora Boreale.

Abbiamo fatto qualche proposta per l’estero, ma perché allontanarsi dal nostro splendido Paese? Se alla base del vostro viaggio da soli c’è il desiderio di riscoprire le bellezze che l’Italia ha da offrire, allora non dovete lasciarvi scappare Roma. Città piena di cultura, la capitale d’Italia è ricca di splendidi monumenti da visitare, tra cui i famosi Colosseo e Pantheon, ma anche i meno nominati Pincio e Arco di Settimio Severo. Dalle strade agli angoli più nascosti, ogni viale conduce ad un pezzo di storia da approfondire e con cui entrare in sinfonia, che vi accoglierà con una serie di visite guidate da sfruttare. Questa caratteristica, unita alle temperature favorevoli e all’ottima cucina ricca di specialità, rende la nostra capitale meta perfetta per ogni viaggiatore.

Al di fuori dell’Europa

Tra le mete ideali per un viaggio da soli all’estero spicca sicuramente Toronto. La cittadina canadese offre infatti una serie di attrazioni meritevoli di visita, tra cui la Canadian National Tower e Casa Loma. Dalla prima, alta circa 553 metri d’altezza, è possibile ammirare un panorama da mozzare il fiato sull’Ontario, mentre Casa Loma è il principale monumento storico della città. Toronto è meta ideale anche per assaggiare il famoso sciroppo d’acero e per lasciarsi trainare dallo shopping sfrenato nelle diverse gioiellerie, gallerie d’arte, negozi d’antiquariato e d’abbigliamento.

Ad offrire molti spunti per una vacanza è Cape Town, città portuale sulla costa sud-occidentale del Sudafrica. Impossibile perdersi Table Mountain, montagna che regna incontrastata sulla zona, la cui cima è raggiungibile sia a piedi sia mediante una caratteristica funivia. Ad attrarre visitatori è anche Robben Island che, dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, deve la sua fama mondiale al carcere di massima sicurezza dove Nelson Mandela ha trascorso 27 anni di prigionia.

Sicuramente meno conosciuta, ma perfetta per un viaggio da soli, è Valparaiso, in Cile. Raggiungibile con un bus da Santiago, la città portuale si sviluppa su ben 42 piccole colline chiamate cerros, di cui si possono raggiungere le vette mediante funicolari. Seguendo le stradine della città, rese vivaci dai caratteristici graffiti, è possibile raggiungere ristoranti dove assaggiare deliziosi piatti a base di pesce e frutti di mare del paese.

Fare trekking ammirando splendidi panorami e ripercorrendo le orme degli Inca? A renderlo possibile è il Perù, che offre una serie di avventurosi percorsi perfetti per l’attività fisica in solitaria. Il più conosciuto e caratteristico è il sentiero diretto verso Machu Picchu che, in due giorni per il percorso breve, permette di unire uno sforzo fisico non troppo elevato con la visita alla splendida fortezza sulle Ande peruviane.

Alcune soluzioni già organizzate per un viaggio da soli

Viaggiare da soli non equivale obbligatoriamente ad organizzare ogni dettaglio della propria avventura in autonomia. Per una prima esperienza potrebbe infatti essere utile optare, ad esempio, per una soluzione già organizzata, come quelle proposte dalle agenzie di viaggio, tour operatore o siti web dedicati.

Un esempio è Belmond, un utile e intuitivo portale su cui è possibile organizzare molti tipi diversi di viaggi. Tra questi ultimi spiccano quelli sul Venice Simplon-Orient-Express, un treno che si sviluppa in ben 17 carrozze art decò accuratamente restaurate e piene di ogni genere di comfort, dalle splendide sedute fino alle tre storiche carrozze ristorante. L’itinerario classico del viaggio attraversa alcune delle città più belle e conosciute d’Europa, tra cui Londra, Parigi, Venezia, Berlino e Roma, ma anche Cracovia, Praga, Budapest, Innsbruck, Vienna e Istanbul.

Il sito, oltre ai viaggi in treno attraverso svariate nazioni, offre anche la possibilità di prenotare alcune crociere fluviali in Europa e Asia, e di organizzare il proprio viaggio personalizzato. A renderlo possibile è il team di esperti a cui il sito fa affidamento, che potranno essere consultati per scegliere ogni dettaglio del proprio itinerario, dal viaggio all’hotel, passando per eventuali esplorazioni accessorie.

Seconda valida alternativa per organizzare il proprio viaggio da soli è Viaggi e Avventure nel Mondo, sito che propone un ampio catalogo di esperienze già programmate. Quest’ultimo offre una serie di alternative indicate non soltanto per i viaggiatori solitari, ma anche per gruppi di amici particolarmente numerosi. A fornire qualche spunto è anche la pagina Facebook del sito, dove i viaggiatori possono descrivere le loro esperienze e fornire utili consigli su come muoversi e quali offerte cogliere al volo.

Infine vi segnaliamo che ci siamo anche noi! No, non ci siamo trasformate in tour operator ma abbiamo deciso di iniziare a viaggiare insieme a voi. Dove? Per ora in Giappone, Corea e persino in crociera. Se volete saperne di più oppure scoprire gli intinerari e i prezzi, vi basta visitare la pagina dedicata.

Qualche consiglio pratico prima di partire

Una volta fissato un budget, scelta una destinazione e come raggiungerla, conviene tenere presente qualche altro piccolo accorgimento. Uno di questi ultimi, che spesso finisce per passare inosservato, è la valigia. In viaggio da soli, infatti, è sempre meglio non appesantirsi evitando oggetti e abiti assolutamente non necessari, perché tutto il loro peso ricadrà solo sulle vostre spalle!

Per la scelta degli abiti da portarsi appresso conviene sempre considerare la meta del proprio viaggio e il periodo dell’anno in cui si andrà in visita. Una volta tenuti presenti questi aspetti basterà, non troppo tempo prima della partenza, controllare accuratamente il meteo, per poi scegliere gli indumenti più appropriati. Terminata l’analisi, però, ricordatevi di trovare sempre spazio per alcuni indumenti “jolly”, come una felpa leggermente più pesante o un impermeabile.

Prima di partire per una destinazione qualsiasi è vitale fare tutto il possibile per mettersi nelle condizioni di viaggiare in totale sicurezza. Per farlo, quindi, è sempre necessario stipulare un’assicurazione. Quest’ultima andrà infatti a darvi una maggiore serenità, coprendo le spese mediche e quelle per l’assistenza. Scegliere l’opzione più corretta e affine alle proprie esigenze non è facile, ma non temete! Noi infatti vi aiutiamo anche in questo, spiegandovi il funzionamento delle assicurazioni di viaggio proprio qui.

Avete paura di eventuali imprevisti? Quello che vi occorre è un semplice fondo emergenze, una somma di denaro sufficiente a coprire qualche spesa imprevista, e che potrà così fornirvi la giusta serenità. A questo scopo è sempre consigliato, inoltre, avere con sé contanti, ma anche una carta di credito e una di debito. Sarete così pronti per ogni evenienza!

Ultimo, ma non meno importante, è un consiglio direttamente collegato alla propria meta. Una volta scelta quest’ultima, infatti, è necessario controllare la validità del proprio /i passaporto/documenti, così come l’eventuale necessità di un visto e, soprattutto, di avere tutti i vaccini necessari. Potete trovare tutte queste informazioni sul sito Viaggiare Sicuri.

Noi vi abbiamo fornito tutte le conoscenze e i consigli necessari, ora non vi resta che preparare la valigia e partire!

Leggi Anche

Il volo di linea internazionale più breve al mondo dura solo 8 minuti

A gestire il volo ci pensa la compagnia di bandiera dell’isola, la Aruba Airlines, grazie …