Home / Viaggi / Viaggi & Turismo: MSC Crociere e Mappamondo insieme su Cuba …

Viaggi & Turismo: MSC Crociere e Mappamondo insieme su Cuba …

MSC Crociere, la più grande Compagnia crocieristica a capitale interamente privato e leader in Europa, in Sud America e Sud Africa, ha siglato un accordo con Mappamondo, brand storico del tour operating italiano, leader per Estremo Oriente, Emirati Arabi, Oceano Indiano, Australia, Pacifico, Africa e per il Centro e Sud America al fine di arricchire ancora di più la propria programmazione su alcune destinazioni, le crociere.

A partire da dicembre 2016 la collaborazione vedrà quattro itinerari della programmazione Mappamondo combinati con le crociere MSC e nello specifico con MSC Armonia (dal 22 novembre) in partenza dall’Avana con tour esclusivi  di tre o quattro notti, con guida in italiano, centrati sulla visita diSanta Clara, Trinidad e Cienfuegos e con la possibilità di estensioni mare a Varadero o in uno dei numerosi Cayos che formano l’arcipelago cubano. I tours sono previsti sia pre che post crociera e hanno a disposizione voli di linea giornalieri, per offrire ai clienti sempre la massima flessibilità.

L’accordo tra MSC Crociere e Mappamondo prevede anche pacchetti per chi viaggia negli Emirati. Saranno infatti disponibili, sempre a partire da dicembre 2016, pacchetti, che comprendono la crociera a bordo di MSC Fantasia (Emirati Arabi Uniti e Oman oppure Emirati Arabi Uniti, Qatar e Bahrain) combinata sia con soggiorni a Dubai e Abu Dhabi, sia con estensioni mare di quattro o più notti nell’Oceano Indiano, con un’ampia scelta fra le strutture della programmazione Mappamondo alle Maldive, Mauritius e Seychelles.

“Questa partnership permetterà a tutti coloro che sceglieranno di viaggiare con MSC Crociere di rendere la propria vacanza ancora più speciale, unendo tutto il fascino di una crociera MSC con un soggiorno a terra curato nel dettaglio dall’esperienza Mappamondo”, commenta Leonardo Massa, Country Manager Italia MSC Crociere. “Questa iniziativa fa parte di una serie di novità pensate per arricchire maggiormente l’offerta delle nostre destinazioni di medio e lungo raggio partendo ad esempio dalla nuova tappa cubana a Isla de La Juventud fino all’esclusiva isola – oasi Sir Bani Yas negli Emirati. Anche questo nuovo accordo è unadimostrazione del nostro impegno a valorizzare i nostri itinerari e offrire ai nostri crocieristi esperienze uniche di scoperta di nuove culture e bellezze”, conclude  Massa.

“Per noi è un onore collaborare con MSC Crociere, in particolare per Cuba dove operiamo come specialisti del tailor made da oltre 20 anni con proprio ufficio operativo – dichiara Andrea Mele, Presidente e Amministratore Delegato Mappamondo –. Ritengo che poter combinare la crociera ai Caraibi MSC con un tour personalizzato ed esclusivo che permetta in quattro notti di visitare, in aggiunta all’Avana, anche le città storiche di Santa Clara, Trinidad e Cienfuegos, con l’esperienza della casa particular, sia un valore aggiunto che la clientela italiana apprezzerà molto. Il tutto con la flessibilità dei voli di linea. Anche la combinazione della crociera negli Emirati con soggiorno mare di quattro più notti nelle isole dell’Oceano Indiano è al tempo stesso una novità e quindi un’opportunità che offriamo per primi al cliente MSC“.

Per tutte le destinazioni è sempre prevista l’assistenza personalizzata Mappamondo con personale parlante italiano e operativo 24 ore su 24.

Leggi Anche

La felicità del Papa spopola sul Facebook della Vicesindaca

Nel suo piccolo è un grande botto, perchè ottantatre mila persone raggiunte in meno di …