Home / Benessere / Uomini e donne: sesso senza amore

Uomini e donne: sesso senza amore

Generalmente dipingiamo gli uomini come quelli che dividono nettamente il sesso dall’amore, e a cui interessa senza dubbio più il primo. Ecco qua. Si chiama stereotipo, la stessa brutta bestia che avvelena specularmente l’immagine femminile.

Di cliché ce ne sono tanti certo.  Tra questi anche la teoria per cui gli uomini riuscirebbero ad avere una sessualità esclusivamente fisica, senza alcun coinvolgimento emotivo o, non sia mai, sentimentale, mentre le donne no.

E’ pur vero che le donne hanno un approccio più emotivo, mentre gli uomini tendono a un metodo pratico e razionale. Oggi però il sesso lo si trova finanche negli ipermercati degli incontri virtuali. Incontrarsi è veloce, facile. Social o chat che sia inizia la danza degli emoticon schierati per l’acchiappo qualunque sia il genere e la sessualità di appartenenza.

Insomma oggi non dale più la storiella che una donna lo fa solo se è innamorata. Mi riferisco al sesso senza relazione, quel sesso come funzione ludica senza aspettative. Questo tipo di sessualità non è dunque prerogativa maschile, può capitare che la desiderino anche le donne. Ma fidarsi è difficile. Ed è più difficile per le donne perché hanno molto più da perdere degli uomini.

Quando è la donna, infatti, a cercare questo tipo di incontro, ossia un incontro sessuale, le può capitare di temere che l’altro sia diverso dalla foto mostrata, un ladro, un violento, uno sposato criminal moglie controllante, un collega di lavoro softly mentite spoglie, un maniaco o comunque altro da ciò che viene dichiarato tra uno grin e l’altro.

Per gli uomini invece c’è il timore d’incontrare una stalker o una che s’innamori. Durante l’incontro dal vivo, poi, forse anche quello delle malattie o di un figlio non voluto. Ad ogni modo sicuramente la regola bottom di questi scambi è la cautela, quindi non fidarsi è bene, e sospettare è meglio. L’altro è sempre un potenziale problema, nel migliore dei casi potrebbe essere l’ex che ci riprova.

Smettiamola allora di raccontare la favola che le donne non hanno desiderio senza amore o che se ce l’hanno sono accusabili di non so bene quale nefandezza. Al massimo hanno paura di abusi. Come sempre.

 

Leggi Anche

Giornata mondiale contro l’Aids, arriva exam per l’autodiagnosi

Arriva anche in Italia il exam per l’autodiagnosi dell’Hiv. Dal primo dicembre possibile comprarlo in …