Home / Cucina / Un’ottima zuppa autunnale con zucca, ceci e fagioli

Un’ottima zuppa autunnale con zucca, ceci e fagioli

<!–/*

* The backup image section of this tag has been generated for use on a

* non-SSL page. If this tag is to be placed on an SSL page, change the

* 'http://ads.mediaon.it/www/delivery/…'

* to

* 'https://ads.mediaon.it/www/delivery/…'

*

* This noscript section of this tag only shows image banners. There

* is no width or height in these banners, so if you want these tags to

* allocate space for the ad before it shows, you will need to add this

* information to the tag.

*

* If you do not want to deal with the intricities of the noscript

* section, delete the tag (from … to ). On

* average, the noscript tag is called from less than 1% of internet

* users.

*/–>

È la classica zuppa autunnale, un must per il palato di grandi e piccini. La preparazione è piuttosto semplice, i costi particolarmente contenuti, se si considera il fatto che può essere preparata anche in quantitativi corposi, salvo poi riscaldarla per l’occasione. I tempi sono invece lunghi, non tanto per la preparazione – una decina di minuti – quanto piuttosto per la cottura: oltre due ore. Ma il risultato di questa ricetta (quasi) perfetta vi darà grandi soddisfazioni.

Ecco gli ingredienti:
– 800 grammi di zucca
– 500 grammi di borlotti
– 100 grammi di porro
– 100 grammi di cavolo
– 2 litri di olio vegetale
– rosmarimo
– sale e pepe qb
– olio d’oliva qb

La preparazione:
Tagliate 800 grammi di zucca a cubetti, sgranate mezzo chilo di fagioli borlotti, pulite un etto di porro, affettatelo a rondelle e lavate le foglie di un cavolo (circa 100 grammi) e tagliatele a pezzi.

Scaldate in un tegame dell’olio d’oliva e fate rosolare il porro, aggiungete del brodo vegetale (ne serviranno due litri) e cuocete per 5 minuti. Poi aggiungete zucca, fagioli e cavolo e un rametto di rosmarino. Versate il resto del brodo e fate cuocere per due ore, mescolando. Aggiungete sale e pepe e servite.

È poi possibile abbinare alla zucca dei gustosi crostini: preparateli tagliando a fette verticali del pane a ciabatta, versateci sopra dell’olio e scaldateli per alcuni minuti (e finché diventano dorati) sopra una teglia in forno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli più letti

Leggi Anche

Servizi da tavola, menu e ricette: i buongustai sono invitati a corte

Fino a settembre, nell’ambito del «Bocuse d’Or Europe Off», i Musei Reali presentano una mostra …