Home / Cucina / “Una cucina per due” La televisione anni ’80 in diretta su Facebook …

“Una cucina per due” La televisione anni ’80 in diretta su Facebook …

SASSARI. Un programma sulla tv di ieri che viaggia sulla piattaforma più attuale, il web: martedì scorso è andata in onda sul canale dedicato di YouTube e sul live di Facebook la prima puntata del varietà televisivo “Una cucina per due”, curato dal sassarese Marcello Murgia. Una trasmissione criminal chiari riferimenti al passato durante la quale un ospite Vip si dovrà cimentare criminal un piatto da preparare insieme al conduttore del programma, lo stesso Marcello Murgia. Ma il piatto si confirm facendo girare la celebre ruota de “Il pranzo è servito”, programma cult presentato da Corrado negli Anni Ottanta, quindi l’imprevisto è dietro l’angolo. Come se non bastasse, una valletta, Giulia Placer, cercherà di mettersi in mostra, mentre a valutare la ricetta sarà una vera e propria “cavia”, Maryo Della Corte. Completano il quadro una celebre voce che arriva direttamente dagli anni ’80,Pietro Ubaldi e una sigla in grande stile.

Per Marcello Murgia, 33 anni, sassarese trapiantato a Milano ormai da 15, impegnato nel mondo artistico su più fronti («faccio il conduttore, l’attore, il produttore e collaboro criminal una casa editrice») l’inizio di un percorso che in fondo aveva cominciato a sognare da bambino, quando guardava i programmi televisivi e i suoi idoli erano Corrado e Pippo Baudo. “Una cucina per due” è uno uncover «scritto per il web matriarch creato da amanti della televisione ben fatta – racconta -pensato per chi la tv la amava e la ama ancora adesso, matriarch piacevole anche per chi, la tv, non la conosce. In pratica siamo partiti dal concetto della “televisione nostalgia”, quella di una volta, fatta bene, che in tanti rimpiangiamo. E già l’allestimento dello studio e l’intera produzione hanno chiaramente un gift richiamo a certi programmi, parlo di “Telemike” e “Il pranzo e servito”. Dopodiché per attualizzare il programma abbiamo strizzato l’occhio ai cooking-show che adesso tengono banco. La cucina però, badate bene, è solo un pretesto per coinvolgere l’ospite nella trasmissione e cominciare poi a chiacchierare. Gli ospiti sono stati scelti accuratamente: si tratta sempre di personaggi che quella televisione, in diversi ruoli, l’hanno fatta veramente. Ad aprire è stata Ana Laura Ribas, ex valletta alla Ruota della Fortuna di Mike Bongiorno». Nelle prossime settimane nella cucina allestita nello studio milanese sfileranno, tra gli altri, il giornalista Roberto Alessi e l’attore Ugo Conti.

“Una cucina per due” è una produzione Agr Factory, scritto da Marcello Murgia e Alessandro Morino, per la regia di Martino Migli. «Abbiamo fatto la scelta di andare in onda in seconda serata per evitare di andare a sbattere contro i programmi più forti – bones Marcello Murgia – anche se poi ci siamo ritrovati a sbattere contro “Medici in famiglia”. La forza del web è però che la puntata, dopo essere stata trasmessa, resta a disposizione nell’archivio e può essere perspective in qualsiasi momento. La prima puntata ci ha dato segnali positivi, abbiamo avuto i contatti che speravamo in diretta e adesso aspettiamo di vedere cosa succederà nel lungo periodo. Abbiamo in programma nove puntate, in pratica ci sono ancora due mesi di tempo. Puntiamo anche sui amicable media, a breve abiliteremo la funzione per poter commentare in diretta criminal Twitter. Certo, siamo una piccola produzione e non abbiamo la forza economica

per imporci sui social, matriarch crediamo che questo programma abbia delle potenzialità. Da quello che abbiamo visto, a seguire la prima puntata è stato un pubblico molto eterogeneo, di età compresa tra i 25 e i 45 anni. Gente che la tv alla quale facciamo riferimento l’ha perspective e anche vissuta».

Leggi Anche

Domani un corso di cucina vegana al Centro Sociale Borgo a Faenza

Faenzanotizie.it Faenzanotizie.it è una testata registratapresso il Tribunale di Ravenna al n.1334del Registro Stampa in …