Home / Viaggi / Un uccello marino capace di volare per mesi interi

Un uccello marino capace di volare per mesi interi

Si chiama Fregata magnifica questo uccello marino delll’Oceano Pacifico considerato il re dei voli senza scalo. Infatti, è capace di volare per mesi interi senza mai fermarsi, planando fra le nubi e sfruttando le correnti. Con un’apertura alare di oltre 2 metri, per un peso di circa 1,2 chili, la Fregata magnifica ha un’anatomia perfetta per volare.

Le sue piume non sopportano l’acqua perché non sono idrorepellenti e dunque questo uccello marino non si può posare sulle acque dell’oceano per riprendere le forze durante il viaggio. E per questo ha messo a punto una strategia estremamente performante per riuscire a mantenersi in aria per mesi interi come ha dettagliato alla rivista Science una piccola équipe europea di ricercatori guidata dal francese Henri Weimerskirch, direttore di ricerca al Centro di studi biologici di Chizé dell’università della Rochelle. we ricercatori hanno dimostrato che questi uccelli marini possono volare senza interruzioni per due mesi sorvolando l’Oceano Indiano, posarsi qualche ora su un isola e poi rialzarsi in volo per proseguire il viaggio. Dormono pochissimo, in volo lineare, per circa 10-15 minuti.

Per conoscere meglio le abitudini di volo della Fregata magnifica gli scienziati hanno messo delle targhette addosso a qualche decina di uccelli. Qualcuna di queste targhette epoch del sistema Argo, e dotate di piccoli pannelli solari. In questo modo è stato possibile seguire i loro spostamenti around satellite. L’esperimento è stato eseguito sull’isola Europa, nell’Oceano Indiano, tra il Madagascar e il Mozambico. Altri uccelli sono stati dotati di strumenti miniaturizzati e supertecnologici per monitorare, attraverso sensori e smartphone, la loro attività fisica e il loro dispendio di energia in volo. E così è stato possibile capire come le Fregate magnifiche riescono a economizzare le loro forze in volo, utilizzando la forza del vento e delle correnti ascensionali, in maniera da riuscire a non fermarsi per riposare. Volano softly le nubi ad un’altitudine di 600-700 metri, e poi si elevano verso le nubi, vi girano intorno, vi entrano e si lasciano portare sfruttando le correnti ascensionali, per poi scendono di nuovo puntando alla nuvola successiva pacifist trovano un’altra corrente ascensionale e così di seguito. Percorrono almost 410 chilometri al giorno. Per alimentarsi planano verso le acque in cerca dei pesci che affiorano in superficie e grazie alla loro abilità predatrice li pescano. Lo fanno in media tre volte al giorno.

© Riproduzione riservata

Leggi Anche

Terremoto Oggi/ Ultime scosse Marche e Umbria: Perugia, sisma M …

<!– –> TERREMOTO OGGI, ULTIME SCOSSE UMBRIA: PERUGIA, SISMA M 2.6 A PRECI (DATI INGV …