Home / Benessere / Un posto al sole: Tv Soap intervista GIULIA DI QUILIO (pm Clara Fiorito)

Un posto al sole: Tv Soap intervista GIULIA DI QUILIO (pm Clara Fiorito)

Quando a Un posto al sole c’è bisogno di un Pubblico Ministero, Clara Fiorito è pronta ad intervenire! Dunque abbiamo pensato  di farvi conoscere meglio Giulia Di Quilio, l’attrice che dà vita proprio al ruolo del PM che spesso collabora con Giovanna Landolfi (Clotilde Sabatino) e che ha avuto molta rilevanza nel recente caso dell’omicidio di Veronica Viscardi.

Ciao Giulia, benvenuta su Tv Soap. Ti piace interpretare Clara Fiorito

Amo il mio personaggio. Clara è una donna determinata e molto pragmatica: come PM formula i propri giudizi basandosi solo sulle prove esistenti, si affida poco alle sensazioni perché per lei contano solo i fatti. Inoltre è una donna di potere: anche se non amo questa parola, in questo caso parliamo di un potere “al positivo”, ovvero il potere di decidere cosa sia corretto e cosa no, ma sempre seguendo la giustizia e non l’arbitrio personale.

Ti somiglia? 

Condivido con Clara Fiorito la fiducia nella giustizia: anche io credo che la verità abbia la particolarità di rivelarsi sempre, anche dopo molto tempo. Poi c’è anche una certa serietà dei modi che condivido con lei e che, all’inizio, mi fa apparire  un po’ fredda o diffidente.

Ti piacerebbe avere presto un altro caso nel futuro di Upas, sempre come Pm ? 

Ovviamente sì! Per me lavorare a Un posto al sole è stata un’esperienza altamente formativa. Mi sono messa alla prova con i ritmi delle riprese di una soap: dieci scene consecutive non le avevo mai girate ed è stata una vera palestra. Bisogna essere molto concentrati sia con la memoria e sia con le intenzioni.

Come ti sei trovata a recitare con Clotilde Sabatino, Fabio Fulco, Riccardo Polizzy Carbonelli e gli altri? 

So che può sembrare una risposta banale ma, davvero, il rapporto coi colleghi è stato idilliaco, ad esempio quello con Clotilde Sabatino (ovvero Giovanna Landolfi) che con me conduce le indagini come Commissario di Polizia. Lei ha subito instaurato con me un clima di complicità e questo mi ha permesso di dare il meglio. Lo stesso vale per Riccardo Polizzy Carbonelli che è davvero un gentleman, oltre ad avere un innato spirito istrionico: ci siamo divertiti molto tra un ciak e l’altro. Anche su Fabio Fulco, Maurizio Ajello e Nina Soldano non posso che esprimere parole piene di entusiasmo e dire che, con grande professionalità, mi hanno accolta e fatta sentire una di loro.

Quali sono state le reazioni dei fan nella lunga vicenda dell’omicidio, del giallo e del processo?

Ho ricevuto moltissimi contatti da parte dei fan di Upas, che volevano sapere l’esito del processo, e quindi ho notato molta attenzione per questo risvolto della storia dal taglio un po’ legal thriller. Io stessa mi sono appassionata alla vicenda dell’uccisione di Veronica Viscardi, da attrice ma anche da spettatrice. Inoltre, ho monitorato il web per vedere come veniva accolto il mio personaggio: all’inizio ho riscontrato una certa diffidenza, soprattutto perché ero una new entry al fianco di una presenza storica come Giovanna Landolfi ma poi, via via, il pubblico ha percepito la complementarietà delle due donne e si è lasciato conquistare anche da Clara.

Altri progetti in ballo, a parte Upas? 

Ho in uscita a breve un film per il cinema dal titolo Il Quaderno Nero dell’amore, ispirato all’omonimo libro pubblicato da Rizzoli e diretto dalla stessa scrittrice, Marilù Manzini. Io sarò Viola, una donna con molte sfaccettature…

Sogni da realizzare ? 

Ne ho talmente tanti in testa… che una vita non basta!

Tre aggettivi per descriverti?

Introspettiva, appassionata, indagatrice!

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

div { position: relative; height: 250px; width: 300px; }
.evoadv-int > div > div { position: absolute; top: 0; left: 0; }
]]>

Leggi Anche

Salute mentale, diritto di cura dimezzato per i pazienti – Salute & Benessere

Diritto di cura dimezzato per le persone con disturbi psichiatrici. Rispetto al bisogno di psicoterapia …