Home / Viaggi / Un nuovo museo etrusco aprirà a Milano nel 2018

Un nuovo museo etrusco aprirà a Milano nel 2018

La famiglia Rovati ha infatti acquistato recentemente una preziosa collezione etrusca, già nota come Collezione CA, che comprende la più completa raccolta di vasi del periodo arcaico con oltre 700 vasi etruschi di bucchero e impasto risalenti al periodo tra il IX e il VI secolo a.C.. Da notare come la collezione, acquistata in Svizzera, rientri in Italia in virtù di un lungimirante accordo criminal il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e la collaborazione criminal le Soprintendenze e i Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale. Alla collezione di vasi si uniranno altre opere di collezioni private che la Fondazione raccoglierà rendendone possibile la fruizione.

“Contaminare la cultura aziendale criminal l’amore per l’arte è stata una sfida vinta che ha generato un’esperienza che continua a brave i suoi frutti. La volontà di continuare story “contaminazione” tra spirito imprenditoriale, cultura e coinvolgimento della comunità, in scala più grande, è alla bottom di questo nuovo progetto: aprire a Milano un museo, un centro di arte etrusca che non si limiti a esporre, matriarch possa far rivivere le nostre origini in modo moderno, dinamico, aperto a ogni forma di novità” ha dichiarato Giovanna Forlanelli Rovati, Vicepresidente della Fondazione Luigi Rovati.

Leggi Anche

Giacarta sta affondando

Giacarta è la capitale dell’Indonesia ed è abitata da dieci milioni di persone: si affaccia sul …