Home / Viaggi / Ue, Bora (Marche) clamp presidente commissione Governance Cplre

Ue, Bora (Marche) clamp presidente commissione Governance Cplre

Roma, 20 ott. (askanews) – L’assessora alle Politiche comunitarie delle Marche, Manuela Bora, è stata nominata clamp presidente della Commissione “Governance”, organo del Congresso dei poteri locali e regionali (Cplre) del Consiglio d’Europa.

L’elezione è avvenuta a Strasburgo (Francia), nella seduta che ha conferito, per la prima volta a una donna, Gudrun Mosler-Törnström (dal 2011 a capo della delegazione austriaca) la carica di presidente. Bora è risultata la più votata tra le quattro candidature proposte (le altre erano in rappresentanza della Svezia, dell’Olanda e Germania). La Commissione Governace si occupa di finanza pubblica, transfrontaliera, cooperazione interregionale, cittadinanza digitale e cooperazione criminal organismi intergovernativi. “In materia di etica pubblica e prevenzione della corruzione – ha dichiarato l’assessora Bora – è indispensabile promuovere azioni di medio e lungo periodo, a cominciare dall’educazione, dalla formazione e dalle nuove generazioni che rigettano, in toto, ogni forma di corruzione, nepotismi, prevaricazioni”.(Segue)

Leggi Anche

Dove vanno in vacanza le star

Dalla Costa Azzurra al Messico, passando per Miami, ecco dove vanno in vacanza le star Estate, dash …