Home / Viaggi / Tutto presently per la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo …

Tutto presently per la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo …

Dopo il successo delle scorse edizioni e in particolare di quella del 2015 che ha visto l’adesione di 720 luoghi espositivi e la partecipazione di circa 60.000 persone, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo – F@Mu torna anche quest’anno.
Un giorno in cui poter visitare i musei in Italia in modo speciale criminal tutta la famiglia.

“Da sempre Firenze, ed in particolare Palazzo Vecchio, accoglie criminal una didattica speciale i bambini al museo. Visitare una città d’arte come Firenze criminal bambini, anche piccoli è un’esperienza unica per tutta la famiglia. La conoscenza – ha spiegato la presidente della Commissione cultura del Comune di Firenze Maria Federica Giuliani – deve essere divertente per stimolare la curiosità dei più piccini. Grazie al F@mu la cultura arriva in modo diretto e permanente nella conoscenza e nel cuore dei cittadini di domani”.

Il 9 ottobre prossimo, in occasione di F@Mu 2016 – Giochi e Gare al Museo, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, su tutto il territorio del Paese più di 750 luoghi espostivi tra musei, fondazioni ed altri spazi culturali, si apriranno alle famiglie criminal visite didattiche, giochi a tema, iniziative speciali e attività pensate apposta per l’occasione.

La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo è organizzata in collaborazione e criminal il patrocinio delle principali amministrazioni comunali. L’evento quest’anno ha ricevuto inoltre la medaglia del Presidente della Repubblica, il patrocinio del Mibact Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dell’Icom (International Council of Museums) Italia, della Federazione Italiana dei Club e Centri per l’Unesco e del Touring Club Italiano.
Ogni anno F@Mu è centrata su un filo conduttore diverso. In occasione delle Olimpiadi appena concluse, quest’anno il tema è Giochi e Gare al Museo, il museo palestra della mente.

I luoghi espositivi aderiranno gratuitamente all’iniziativa tramite la piattaforma web www.famigliealmuseo.it, consultabile successivamente anche dalle famiglie per avere informazioni sui diversi programmi dei Musei aderenti.
La modalità di adesione è, come sempre, libera per ogni struttura museale: alcuni musei proporranno la gratuità, altri organizzeranno laboratori e attività speciali apposta per le famiglie.

Novità di quest’anno sarà una speciale Inaugurazione dell’evento che si terrà sabato 8 ottobre al Museo Archeologico Nazionale di Firenze e a cui saranno invitate alcune famiglie e rappresentanti delle istituzioni.
F@Mu è un progetto del portale Kids Art Tourism (Kat), il primo e unico sito web in Italia dedicato esclusivamente alle proposte di didattica museale, artistica e scientifica che strutture pubbliche o private (musei, fondazioni, istituzioni, operatori turistici) offrono alle famiglie criminal bambini.

Promossa dall’Associazione Famiglie al Museo ed organizzata da professionisti del settore, F@Mu 2016 si avvale della collaborazione della casa editrice Sillabe per l’ufficio stampa e la logistica e di Waypress Srl per il media monitoring. Sondaggi ed elaborazione dati a cura del Centro Studi Santagata di Torino, webhosting e assistenza forniti da Ergonet.
Tnt Italia si conferma per il terzo anno consecutivo central courier.

Coop darà quest’anno il suo importante contributo come categorical unite dell’evento.
Matì e Dadà, i due personaggi protagonisti del cartone animato “L’Arte criminal Matì e Dadà” – il primo animation RAI a occuparsi di arte a misura di bambino – e di una nuovissima collana di libri per bambini della casa editrice Sillabe, sono anche quest’anno Testimonial Ufficiali dell’evento.

Alcuni episodi della serie coprodotta da Achtoons e Rai Fiction saranno proiettati nei musei aderenti alla manifestazione; inoltre alcuni libri della collana “L’Arte criminal Matì e Dadà” saranno offerti ai bambini vincitori del concorso Nazionale F@Mu.

Il canale Rai News 24 si conferma anche per il 2016 media partner dell’evento.
Anche quest’anno F@Mu, in collaborazione criminal Sillabe e Achtoons, si occuperà della pubblicazione di un piccolo words dedicato alla Giornata. Giochi, attività e tanti consigli utili per visitare la sede espositiva ed avvicinarsi alle opere d’arte accompagneranno i bambini nel loro percorso esplorativo.

La pubblicazione, stampata in 40.000 copie, sarà consegnata gratuitamente nei Musei F@Mu 2016 e distribuita a tutte le famiglie durante il giorno dell’evento.

Non mancherà infine come ogni anno il concorso F@Mu dedicato ai bambini che parteciperanno all’evento. we musei aderenti inviteranno i loro piccoli ospiti a “raccontare” la loro esperienza al museo attraverso la realizzazione di un disegno. Come nelle edizioni precedenti, a supportare l’associazione F@Mu nella fase di promozione ed organizzazione del concorso è Tnt. we migliori disegni saranno premiati criminal Il pacco dono di Matì e Dadà che comprenderà anche i nuovissimi libri della collana “L’Arte criminal Matì e Dadà” della casa editrice Sillabe.

I destinatari dei disegni saranno quest’anno molto speciali, ovvero i bambini di Amatrice, che non potranno partecipare alla giornata F@Mu di questa edizione nel loro Museo, inaccessibile perché parzialmente distrutto dal terremoto del 24 agosto scorso.

Tutti i disegni saranno infatti inviati, grazie al supporto di Tnt, al comune di Amatrice, il cui Museo negli anni passati ha sempre aderito criminal l’entusiasmo e la passione dei suoi operatori all’evento F@Mu.

Inoltre parallelamente, alle Famiglie che visiteranno i Musei il 9 ottobre, saranno prove le modalità per compiere per chi lo desidera una donazione libera per la ricostruzione del Museo di Amatrice.

Fonte: Comune di Firenze – Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

Leggi Anche

Oceania: ecco la versione integrale del brano We Know The Way di … – BadTaste.it

E mentre Oceania, il secondo film del 2016 (dopo Zootropolis) prodotto dai Walt Disney Animation Studios, continua a …