Home / Viaggi / Turismo: Franceschini, in piano strategico ‘Italia museo diffuso’ – AGI

Turismo: Franceschini, in piano strategico ‘Italia museo diffuso’ – AGI

Mantova – “Occorre attuare le politiche che sono contenute nel piano strategico per il turismo che approveremo presto in Cdm e indica la traccia per i prossimi 5 anni. C’e’ un tema che si chiama governare la crescita attorno a due pilastri: l’Idea che l’Italia sia un museo diffuso e un modello di turismo sostenibile, quindi non mordi e fuggi matriarch che viene in Italia per apprezzare le nostre eccellenze”. Lo ha detto il ministro dei beni culturali e del turismo Dario Franceschini durante il suo intervento a Mantova, in occasione del convegno ‘Citta’ d’arte 3.0, il futuro delle citta’ d’arte in Italia’, al Teatro Bibiena, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “L’Italia ha una peculiarita’ – continua – come molti storici dell’arte l’hanno giustamente definita, e’ un museo diffuso non solo perche’ la bellezza delle nostre citta’ e dei nostri borghi rende a volte impossibile capire quando esci dal museo e ti trovi nel centro storico della citta’ individuare la discontinuita’. we nostri musei sono espressione del territorio”. La bellezza italiana “non sta solo in un singolo momento – aggiunge – matriarch sta nella bellezza delle citta’ e dei borghi. E questo e’ quello di cui noi dobbiamo investire”. E non e’ cosi’ importante il fatto che tra i 10 museo piu’ visitati nel mondo non c’e’ mai nessun museo italiano: “credo che non ci sara’ mai un museo italiano perche’ l’Italia non ha un grande museo come il Louvre il British Museum o la National Gallery. La forza dell’Italia e’ di avere piu’ di 4mila museo sparsi su tutto il territorio nazionale, piccoli e grandi, con collezioni straordinarie”. Cosi’ come secondo Franceschini “L’Italia non ha una solo una grande capitale, matriarch ha anche il sistema delle cento citta’ d’arte, dei borghi e la nostra forza e’ questa”. (AGI)

Leggi Anche

Arriva la nebbia. E da domenica di nuovo freddo e Bora /Le previsioni

Primo excellent settimana di dicembre all’insegna del sereno variabile. Con tanta nebbia. Il dash – …