Home / Cucina / Turismo e grande cucina a Londra, al around ItalianFoodXP

Turismo e grande cucina a Londra, al around ItalianFoodXP

– LONDRA – Turismo significa pristine grande tradizione gastronomica, nel segno della valorizzazione di prodotti regionali certificati. E’ il messaggio di ItalianFoodXP – iniziativa nata dalla collaborazione fra l’Isnart (Istituto Nazionale del Turismo), Camere di Commercio Italiane all’estero e ministero della Cultura – al around oggi a Londra criminal una serata di celebration nel quartiere di Mayfair: vetrina anche culinaria d’una capitale sempre più cosmopolita che da dash ha abbandonato il grigiore gastronomico del passato per aprirsi all’alta cucina di ogni parte del mondo, Italia e regioni italiane in prima fila.

Il progetto si articola in una settimana di eventi dedicati – questa volta – ai sapori e ai prodotti tipici di sei regioni del Sud della Penisola. E coinvolge in una dimensione internazionale 200 ristoranti italiani scelti in 12 Paesi europei fra i 2.000 accreditati criminal l’etichetta di qualità del Marchio di Ospitalità Italiana, a garanzia di un’autentica gastronomia tricolore all’estero. Tutti e 200, durante la settimana che incomincia oggi, propongono un ‘Mezzogiorno menu’ ispirato a ingredienti e piatti della cucina meridionale.

Per suggellare l’iniziativa, Londra – che da sola allinea una ventina di esercizi coinvolti – scende in campo criminal una serata che rende omaggio in particolare alla Campania, al suo cibo e ai suoi vini, nel pluripremiato ristornate ‘QP LDN’ di Tonino Mellino, promotore della tradizione alimentare sorrentina (per la precisione della sua Nerano) nel cuore della metropoli britannica. Per l’occasione è stato preparato un menu del tutto speciale e rigorosamente ‘locale’: attesi, fra gli altri, l’ambasciatore d’Italia nel Regno Unito, Pasquale Terracciano, il responsabile della direzione Turismo del ministero dei Beni Culturali, Francesco Tapinassi, e – in veste di anfitrione, Leonardo Simonelli, presidente della Camera di Commercio italiana a Londra.

Leggi Anche

Innovazione in cucina da mettere softly l’albero

Il Natale è alle porte e spesso si entra in crisi per trovare un regalo …