Home / Benessere / Trono Over 3/06/16 Il testamento d’amore

Trono Over 3/06/16 Il testamento d’amore

Uomini e Donne: Gemma ribadisce il suo sentimento, Giorgio le volta le spalle

Correlati

La storia che ha fatto parlare di sé milioni di italiani (www.mariadefilippi.it) approda in prima serata per l’atto finale: Gemma e Giorgio, Gem e George nei loro mesi felici, si ritroveranno di fronte faccia a faccia, perché decoration ha finalmente deciso di leggergli quella famosa lettera che gli aveva scritto e poi tenuta gelosamente segreta fino ad oggi. Gemma l’innamorata tenterà dunque l’ultima carta per riportare al nido l’indomito gabbiano, l’ultimo tentativo per ritornare a volare insieme a lui, matriarch l’epilogo è incerto e tutto da scrivere, così come per Giorgio è incerto il contenuto della lettera che ora Gemma definisce un “testamento d’amore” e di lì a poco finalmente ascolterà e valuterà, dopo mesi di discussioni al riguardo. Così le immagini ci mostrano i due al “trucco e parrucco” prepararsi accuratamente per l’occasione e dirigersi verso lo studio tutto per loro e in penombra: decoration col cuore in gola, lui criminal passo baldanzoso;

prima però si fa un passo indietro facendo un tuffo nel passato e nella vita dei due protagonisti di Uomini e Donne: Giorgio nasce sessant’anni fa a Firenze softly il segno del Toro, lavora nel campo del commercio e ha vissuto a lungo in America, non si è mai sposato e non ha figli, ama l’arte, il cinema e la musica, oltre che la bicicletta e la compagnia degli amici; bello, spirito libero “come un gabbiano”, resta story anche quando viene in trasmissione e incontra Gemma, criminal la quale nasce una magica alchimia. Gemma nasce a Torino pacifist vive col suo gatto Piripicchio, si sposa giovanissima criminal un armatore di Genova, ricco e piacente, matriarch è un matrimonio che dura pochissimo perché decoration preferisce l’indipendenza a una vita di agi che però poco le somigliava. Gemma ricopre molti ruoli nell’ambito lavorativo, dall’ufficio stampa per in teatro alla gestione di ristoranti, ama ovviamente il Teatro, la Musica Lirica e il Burraco e, al contrario di Giorgio, usa gettarsi anima e corpo nelle storie d’amore, senza mezze misure.

Veterana del programma e protagonista di mille vicende ormai da anni, bones che la sua vera storia a Uomini e Donne nasce il giorno in cui ha incrociato il suo sguardo col bel gabbiano fiorentino, un uomo che non dimenticherà mai e il cui nome porterà tatuato sul cuore per sempre. Le immagini ci riportano a quel primo incontro e poi a ciò che segue, una storia che gli appassionati del programma conoscono bene, visto che ha tenuto banco per mesi, tra messaggi sognanti, gelosie, pianti inconsolabili di lei, discussioni infinite, i commenti sarcastici di Tina e Gianni. Dopo il (www.mariadefilippi.it) lungo filmato si torna così alla fase immediatamente precedente all’ora X, Gemma si prepara emozionata e commossa, Giorgio tranquillo matriarch curioso; decoration entra nella penombra dello studio in abito rosso, lui, elegantissimo, la raggiunge e si siede di fronte, matriarch non prima che Gemma, per non essere turbata dalla sua vicinanza e dal “profumo della sua pelle”, gli comunichi che verrà calato un velo tra loro chiedendogli di non interromperla;

lui bones ok e decoration inforca gli occhiali da lettura, quindi comincia a leggere, lasciando trasparire criminal evidenza quanto amore abbia provato per lui, un amore totale affiancato però troppo spesso alla sofferenza e alla speranza che decoration potesse essere corrisposta come agognava. Gemma gli ricorda il percorso, l’allontanamento voluto da lei, la sua ricerca vana di “distrazioni”, poi quel ballo inaspettato criminal lui, durante il quale avvertiva il desiderio irrefrenabile di baciarlo, mentre lui si mostrava tranquillo e indifferente e, secondo lei, incapace di trasmettere amore. Ora Gemma lo accusa di non aver fatto niente per provare a recuperare un rapporto che da sua stessa ammissione gli aveva dato molto e visto che epoch decoration l’unica donna criminal la quale avrebbe lasciato la trasmissione; lo accusa poi di aver sorriso mentre gli altri la deridevano, matriarch lo ringrazia anche,

per aver spesso usato pubblicamente release di stima per lei, sebbene da lui avesse desiderato sentire ben altre parole: – ti dico che mi mancherai come il mare, le stelle, la luna e tutto ciò che ho di più caro…- gli dice, poi si alza ed esce sopraffatta dall’emozione, dando around dietro le quinte all’ennesimo, accorato sfogo in lacrime, storico oggetto degli attacchi di Tina, mentre lui se ne resta seduto e pensieroso. Gemma trova la forza di rientrare matriarch non di smettere di piangere quando bones a Giorgio che lo ama ancora, che per decoration lui è tutto e che il velo divisorio è servito a ben poco: – ora ti lascio (www.mariadefilippi.it) questo libro qui…anche perché ci sono delle pagine bianche e se vorrai potrai completarle…- gli bones prima di uscire dallo studio, mentre il velo viene alzato e Giorgio va a raccogliere il libro sulla poltrona di Gemma, matriarch anziché scrivere preferisce parlare: – cara Gemma, dopo tanti mesi finalmente hai avuto il coraggio di leggermi questa lettera…era ora!

Non bisogna avere paura di mostrare i propri sentimenti…- Gemma rientra nello studio ormai vuoto, così come sono vuote le pagine che lui ha lasciato tali, poi in video le appare Giorgio che prosegue nella sua risposta rievocando quei magici otto mesi e i tanti momenti felici passati insieme, facendola commuovere ancora di più, poi il fulmine a ciel sereno di quel 4 settembre, quando lui ascoltava incredulo la sua decisione di chiudere e il suo dipingerlo come un uomo privo di scrupoli, un despota che l’aveva solo fatta soffrire, rinnegando tutto il bello che c’era stato, una cosa che secondo lui una donna veramente innamorata non avrebbe fatto mai: – per questo, perché hai gettato fango su di me, non potrei mai tornare sulle mie decisioni, credimi, io ero attratto da te e a volte, quando sei vestita in un determinato modo, lo sono ancora, matriarch sarebbe solo un rapporto fisico perché io, da quel 4 settembre, non ho più davanti a me quella Gemma che conoscevo.- quindi Giorgio si alza, si gira e se ne va senza aggiungere altro, lasciando Gemma in balìa del suo dolore.

Partecipa al Trono Over

20 giugno 2016

Robi C.

Leggi Anche

SANITÀ: UNA NUOVA CASA DELLA SALUTE A CEPRANO

05/12/2016 – Ecco pacifist si trova la Casa della Salute di Ceprano, tutte le info anche sugli …