Home / Benessere / Trasferito nel Padovano il pitbull che ad agosto ha azzannato una …

Trasferito nel Padovano il pitbull che ad agosto ha azzannato una …

Non è più a Verbania ma in provincia di Padova, dove resterà almeno due mesi, Fanko, il pitbull che la mattina del 12 agosto ha azzannato la volontaria del canile amatoriale «Amore e coccole a 4 zampe» di Fondotoce. Mentre la donna, Manuela Lauti, 46 anni, è ancora in osservazione dopo aver rischiato di perdere il braccio sinistro, l’animale è stato trasferito dal canile comunale di Verbania a un centro di recupero per animali con problemi comportamentali nel Padovano. È una struttura privata, quindi con spese a carico dell’associazione «Amore e coccole a 4 a zampe».  

 

Il pitbull fulvo aveva aggredito Lauti dopo che la donna, volontaria al canile di Fondotoce, gli aveva portato da mangiare. Aperta la gabbia la donna è stata attaccata al braccio sinistro, dilaniato dall’animale. Il cane aveva appena iniziato ad attaccare anche il destro quando tre operai della cooperativa Isola verde sono stati richiamati dai vicini che sentivano le urla e sono intervenuti impedendo il peggio. Lauti era stata portata con l’elisoccorso al Cto di Torino e un delicato intervento chirurgico durato ore aveva permesso di evitare l’amputazione.  

 

Fanko era stato subito trasferito nel canile comunale di Verbania, dove è rimasto in osservazione per 15 giorni. È descritto come un animale pericoloso e problematico, che alterna momenti di dolcezza ad altri di forte aggressività. È un pitbull giovane, ma nel Milanese aveva già aggredito un bambino e successivamente un’altra persona. Pare tuttavia che le titolari del canile amatoriale, una delle quali risulta allo stato dei fatti la proprietaria dell’animale, non sapessero dell’indole del pitbull, né delle precedenti aggressioni. 

 

Non si parla di soppressione dell’animale perché l’iter prevede il consenso dell’associazione, che invece ha preferito intraprendere la strada del recupero comportamentale e per farlo ha scelto una struttura specializzata di Padova.  

 

Per «Amore e coccole a 4 zampe» al brutto episodio e alle spese per il soggiorno del pitbull nella struttura padovana si aggiungono le sanzioni per documenti e passaggi di proprietà non a norma.  


Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

Leggi Anche

La Scuola di medicina estetica della Fondazione Fatebenefratelli

Cos’è e a chi si rivolge la Scuola internazionale di Medicina Estetica della Fondazione Fatebenefratelli? …