Home / Cucina / Tradizioni in cucina criminal Sergio: oggi si cucina "Minestrone all …

Tradizioni in cucina criminal Sergio: oggi si cucina "Minestrone all …

Questa settimana il nostro Chesf Sergio Lanteri propone una ricetta presa inprestito dall’amico Luca Zicca, cuoco e consigliere dell’Accademia dello Stoccafisso di Imperia. Un piatto che non tramonta mai, buono in qualsiasi giorno e che fa bene allo spirito e sprattutto allo stomaco: il minestrone all’onegliese. Ecco come prepararlo.

INGREDIENTI

400 gr di patate

300 gr di zucchine, meglio se trombette

200 gr borlotti

100 gr fagiolini verdi

2 gambi di sedano

4 carote

100 gr di bietole

2 cipolle

½ porro

spinaci a piacere

50gr di piselli

4 foglie di basilico

1 pomodoro maturo

½ bicchiere d’olio

3 lt di acqua

sale quanto basta

PREPARAZIONE

In un tegame distant soffriggere assieme all’olio, le carote, il sedano, le cipolle tagliate finemente. Lavare e privare tutta la verdura della buccia e tagliarla a cubeti, quindi unirla al sofritto. Aggiungere l’acqua e coprendo criminal il coperchio, portare a cottura. Aggiungere quindi il sale e mescolando, distant cuocere a fuoco basso per circa 3 ore.

A questo punto aggiungere le foglie di basilico e il pomodoro tagliato a cubetti e guardare la consistenza: lasciate cuocere ancora qualche minuto se vi sembra troppo liquida.

Infine aggiungere un filo d’olio e un cucchiaino fresco di pesto: Buon appetito!

Leggi Anche

Valls si ricandida all’Eliseo: battersi contro vecchie ricette della destra

<!– –> PARIGI. Sono bastati pochi secondi a Manuel Valls per superare le frasi di …