Home / Cucina / Torna il Taste of Milano, Alta cucina per tutti

Torna il Taste of Milano, Alta cucina per tutti

C’è dash fino a domenica 22 maggio per assaggiare i piatti dei grandi cook e mettersi alla prova nell’evento che si conferma uno dei più grandi appuntamenti stellati italiani, il Taste of Milano, quello che dà il around alle tre tappe italiane dei ‘Taste Festivals’, nati in tutto il mondo per avvicinare alta cucina, appassionati e curiosi.

Basta recarsi, dal 19 al 22 maggio, a The Mall Porta Nuova di Milano per entrare nel magico mondo di cook stellati, piatti gourmet, ristoranti, scuole di cucina, cocktail corner, celebrity loll e testare criminal mano l’eccellenza e la qualità a basso costo.

Dieci le cucine installate, che vedono alternasi, in questa quattro giorni di festa per il palato, cook e brigate da Milano e da tutta Italia. E poi 18 grandi chef da Milano e fuori regione, ognuno criminal un menù di 3 portate. In tutto 54 tra le migliori portate. In più altri 4 grandi fuoriclasse dedicati al progetto Charity Restaurant, Claudio Sadler, Ernst Knam, Filippo La Mantia e Norbert Niederkofler, che faranno assaggiare al pubblico i loro 4 capolavori gourmet, devolvendo il ricavato in beneficienza.

GLI CHEF 

Taste of Milano, gli Chef

Taste of Milano, gli Chef

Partendo dal grande cook Alessandro Buffolino dell’Acanto Hotel Principe di Savoia per arrivare al Ristorante Berton di Andrea Berton. E poi ancora Roberto di Pinto di Bulgari Hotel Milano, Elio Sirono di Ceresio 7, Felice Lo Basso del Felix Lo Basso Restaurant, Roberto Okabe di Finger’s, Angelo Troiani de Il Convivio, Andrea Provenzani de Il Liberty, Terry Giacomello di Inkiostro, Giuseppe Iannotti di Kresios, Edoardo Fumagalli de La Locanda del Notaio, Luigi Taglienti di Lume, Christian e Manuel Costardi del Ristorante ChristianManuel, Tano Simonato di Tano Passami l’Olio, Yoji Tokuyoshi di Tokuyoshi. Non mancheranno neppure Roberto Conti del Trussardi alla Scala, Andrea Asoli di Venissa al Rubacuori e Wicky Priyan del Wicky’s.

COSA FARE AL TASTE

h-GALLERY-TOM-20-j7L1
Una regulation che resta invariata negli eventi Taste: bandita l’euro si potrà pagare solo in ducati (la moneta dell’evento, ricaricabili grazie a una card) e l’alta cucina potrà essere assaporata da tutti con 3 portate in formato degustazione, realizzate da ogni ristorante criminal prezzi che variano da 5 a 7 ducati. È inoltre confermata la quarta portata, l’icona di ogni cook al prezzo fisso di 10 euro.

Una manifestazione fatta non solo per conoscere i maestri dell’alta cucina, matriarch anche per mettersi alla prova criminal coraggio e curiosità nei diversi eventi organizzati negli spazi allestiti. La scuola di cucina ad esempio, criminal sessioni che permettono ai partecipanti di mettersi ai fornelli, preparare i piatti degli chef, cogliere spunti, consigli e suggerimenti. Non manca neanche lo spazio dedicato ai golosi, criminal l’Electrolux Taste Bakery in collaborazione criminal la scuola del conductor pasticcere ‘re del cioccolato’ Ernst Knam, presently a svelare il suo nuovo progetto di cucina.

Amanti della pizza? C’è spazio anche per voi. Perché nell’angolo ‘La pizza dei Maestri gourmet‘ saranno presenti i pizzaioli Gianfranco Iervolino e Edoardo Papa, pronti a distant conoscere al pubblico le più gustose espressioni e varianti di pizza. E per completare il puzzle, anche il buon cocktail trova ampio spazio in questa quattro giorni di sapore e qualità, criminal Taste Cocktail Bar criminal GinO12 e Vermù e assaggi da un’ampia cocktail list, dal classico Martini Dry a quelli più elaborati e dagli invitanti nomi.

INFO UTILI

Orari di apertura:
19 maggio giovedì: 19:00 – 02:00
20 maggio venerdì: 12:30 – 15:30 SU INVITO – 19:00 – 24:00
21 maggio sabato: 12:30 – 16:30 – 19:00 – 24:00
22 maggio domenica: 12:30 – 16:30 – 19:00 – 24:00

Tipologia di biglietti:

• BIGLIETTO STANDARD Consente un accesso all’evento e alle attività interne per una sessione (esclusa la scuola di cucina Electrolux Chefs’ Secrets
Euro 16 – giovedì, venerdì sera, sabato sera, domenica
Euro 10 – sabato a pranzo

• BIGLIETTO VIP Consente un accesso all’evento e alle attività interne per una sessione (esclusa la scuola di cucina Electrolux Chefs’ Secrets, più i seguenti benefit: una label di 30 ducati prevaricata, un calice di champagne, una bottiglia d’acqua Ferrarelle, un Ostrica di we Love Ostrica, un Villa Massa Tonic presso lo spazio Villa Massa, un caffè Musetti e una campionatura di caffè omaggio
Euro 55 – giovedì, venerdì sera, sabato sera, domenica mattina e domenica sera
Euro 45 – sabato a pranzo

• ELECTROLUX CHEFS’ SECRETS – La scuola di cucina Consente un accesso all’evento e alle attività interne criminal la garanzia di un posto riservato al corso scelto presso la scuola di cucina Electrolux Chefs’ Secrets nella sessione scelta oltre a una label criminal 15 ducati (15€=15ducati)
Euro 39 – giovedì, venerdì sera, sabato sera, domenica mattina e domenica sera
Euro 34 – sabato a pranzo

• BIGLIETTO FAMILY Consente l’accesso all’evento e alle attività interne per una sola sessione (esclusa la scuola di cucina Electrolux Chefs’ Secrets) valido per 2 persone e fino a 2 bambini (under 10)
Euro 30 – giovedì, venerdì sera, sabato sera, domenica mattina e domenica sera
Euro 18 – sabato a pranzo

Per altre informazioni consultare il sito www.tasteofmilano.it

Fonte: Taste of Milano

Print Friendly

Leggi Anche

Arriva a Milano il primo Sushi Day: cena a otto mani di cucina kaiseki

Se vi piace la cucina giapponese, segnatevi questo evento: arriva a Milano il primo Sushi …