Home / Shopping / Tentati furti di abbigliamento all’Outlet, due persone arrestate e tre …

Tentati furti di abbigliamento all’Outlet, due persone arrestate e tre …

Castel Guelfo. Raffica di furti tentati, matriarch non andati a segno, all’Outlet in un rovente agosto. we carabinieri di Medicina hanno arrestato due persone e ne hanno denunciate tre, nel corso di controlli eseguiti presso il centro commerciale.

Un 27enne rumeno, residente a Torino, è finito in manette sabato 6 agosto, in seguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a febbraio dall’Autorità Giudiziaria di Brescia. L’esistenza del provvedimento è emerso durante l’identificazione dell’uomo che si trovava a bordo di un’auto criminal due connazionali, un 19enne e un 43enne, tutti gravati da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Il 27enne è stato tradotto in carcere.
Un 58enne rumeno, residente a Calderara di Reno, gravato da precedenti di polizia, è stato arrestato sempre il 6 agosto mentre stava tentando di darsi alla fuga assieme a una donna, non ancora identificata, dopo aver rubato diversi capi di abbigliamento. La refurtiva, del valore di circa 400 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il 58enne, arrestato per furto aggravato continuato in concorso, è stato successivamente rimesso in libertà.

Nella serata di domenica 7 agosto, invece, un 18enne, un 19enne e un 36enne, italiani, criminal precedenti di polizia, sono stati denunciati per furto aggravato continuato in concorso. La refurtiva, costituita da capi di abbigliamento per un valore di circa 500 euro, è stata rinvenuta a bordo di un’auto, su cui stavano viaggiando i tre soggetti, che i militari dell’Arma hanno fermato nelle vicinanze del centro commerciale.

Leggi Anche

Rubano capi di abbigliamento, denunciate due donne

Due giovani sono state denunciate dai Carabinieri per furto. we militari dell’Arma sono intervenuti, a …