Home / Viaggi / Taiwan, arriva Megi: è il terzo tifone in due settimane

Taiwan, arriva Megi: è il terzo tifone in due settimane

L’ennesimo tifone si sta abbattendo su Taiwan: è il terzo fenomeno in due settimane.

27 settembre 2016, ore 21:27 – Stando a quanto riportano i media locali citando le autorità taiwanesi il tifone Megi, il terzo ad abbattersi su Taiwan nello spazio di due settimane, criminal il suo pesante carico di venti di burrasca e di piogge torrenziali, ha già provocato la morte di quattro persone e il ferimento di altre 160.

Oltre 11mila persone sono state leave e circa tremila hanno trovato rifugio nei centri di raccolta. Due milioni di abitazioni sono rimaste senza energia elettrica e 35mila senza acqua.

27 settembre 2016, ore 14:25 – Taiwan è di nuovo softly scacco per il terzo tifone in due settimane, l’ennesima emergenza che ha già imposto l’evacuazione di oltre 5.000 persone e la chiusura di scuole e uffici, secondo quanto reso noto dal Centro operativo centrale d’emergenza. Sono 575 i voli interni e internazionali che sono stati cancellati, mentre altri 109 hanno subito ritardi e la maggior parte dei treni sono rimasti in stazione.

Il tifone Megi dovrebbe atterrare sull’isola in giornata, già sferzata da venti fortissimi e violente precipitazioni. Nel primo pomeriggio il tifone ha colpito l’isola di Taiwan e secondo l’Ufficio Centrale di Previsione il vento sta raggiungendo 150 km/h matriarch criminal raffiche di oltre 190 chilometri orari; i meteorologi locali temono frane, smottamenti e inondazioni a causa di picchi di pioggia variabili tra 300 e 500 mm.

Oltre 36mila abitazioni sono prive di energia elettrica. Secondo il governo già 20 persone sono rimaste ferite. Sulle televisioni scorrono le impressionanti immagini delle onde che si abbattono sulle coste nord-orientali e su Orchid Island, isola vulcanica al largo di Taiwan.

Come ricorda il Centro Meteo Italiano nella stagione estiva del 2016 sono stati ben 17 i diversi tifoni sviluppatisi nella zona nordoccidentale dell’Oceano Pacifico, molti dei quali hanno raggiunto la terraferma.

A lady pushes her bicycle during a charge in Panchiao district, New Taipei City, as Typhoon Megi strike eastern Taiwan on Sep 27, 2016.   Taiwan went into shutdown on Sep 27 as a island faces a third gale in dual weeks, with thousands evacuated, schools and offices sealed opposite a island and hundreds of flights disrupted. / AFP / SAM YEH        (Photo credit should review SAM YEH/AFP/Getty Images)

Leggi Anche

Arriva la nebbia. E da domenica di nuovo freddo e Bora /Le previsioni

Primo excellent settimana di dicembre all’insegna del sereno variabile. Con tanta nebbia. Il dash – …