Home / Tag Archives: cultura

Tag Archives: cultura

Alla scoperta del mondo con Roberto Bragantini

«Di una città non apprezzi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda», scriveva Italo Calvino nelle sue «Città invisibili». La vocazione a viaggiare, lo spirito che spinge l’uomo a lasciare casa e famiglia per affrontare una nuova avventura, da solo o in compagnia, …

Approfondisci »

CULTURA ITALIANA NEL MONDO – ITALIA/RUSSIA – DALL’ERMITAGE A VENEZIA 70 OPERE DEI GRANDI MAESTRI VENETI DAL CINQUECENTO AL SETTECENTO

(2018-12-17) Per celebrare la proficua collaborazione con uno dei più importanti musei del mondo, il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo, la Fondazione Musei Civici di Venezia organizza due imperdibili appuntamenti espositivi in due diverse sedi, in Terraferma e in Laguna: al Centro Culturale Candiani di Mestre va in scena …

Approfondisci »

Senza confini

Ci sono storie che partono da lontano. Lo riesci a intuire in un testo, in un viso. O in certa musica di oggi: brani orecchiabili, pop, ma con qualcosa di più profondo, come un’eco da altri luoghi, altri tempi, che amplia la loro cassa di risonanza in maniera insolita. Il …

Approfondisci »

Amo il Mondo, nuova linea ‘Live like a Local’

Amo il Mondo lancia la linea di prodotto “Live like a Local”, interpretando ancora una volta i desiderata del mercato e della distribuzione in merito alla disponibilità di prodotti innovativi per ampliare i target di clientela.“La nuova linea di prodotto “Live like a Local”, frutto di un percorso progettuale coordinato dalla nostra divisione marketing, …

Approfondisci »

Il pudore, tra censura e libertà

(ANSA) – ROMA, 18 DIC – MARTA BONESCHI, IL COMUNE SENSO DEL PUDORE (il Mulino, pp.208, 15 Euro). La doppia morale del Fascismo, con la virilità sbandierata di un duce che ‘tutto può’ e il resto della popolazione imbrigliato nelle regole della pubblica ‘pudicizia’. La battaglia nei primi anni del …

Approfondisci »

Viaggiare. O viaggiare?

“Sì, viaggiare”, canta Franco Battiato. “Partire per ricominciare”, sottolinea Cesare Cremonini. Perché “prima di partire per un lungo viaggio – incalza Irene Grandi – devi portare con te la voglia di non tornare più”. Viaggiare per evadere: dal quotidiano, dalla routine, dal lavoro, dai soliti amici, soliti luoghi, soliti volti. …

Approfondisci »