Home / Cucina / Sushi Day. Mille anni di cucina giapponese in una cena

Sushi Day. Mille anni di cucina giapponese in una cena

Si tiene a Milano la prima edizione del Sushi Day, per celebrare la stagione della raccolta del riso in Giappone. L’Airg (Associazione Italiana Ristoratori Giapponesi) ha riunito quattro grandi chef (Hirazawa Minoru, chef e ideatore di Poporoya, di Ikeda Osamu di Osaka, Roberto Okabe del Finger’s Garden e Kyoko Higuma per preparare una cena a otto mani secondo le tradizioni della cucina kaiseki. Un’occasione davvero unica (vedi il menu qui sotto) per gustare la cucina giapponese d’autore. Il Sushi Day (martedì 6 dicembre) si tiene in uno dei ristoranti giapponesi del capoluogo lombardo più rinomati, il Finger’s Garden. La cena (90 euro a persona) sarà inoltre “abbinata” a un racconto sulla storia e l’evoluzione del sushi le cui tappe principali saranno proprio rappresentate dai piatti in degustazione. Ricette antichissime e proposte fusion e contemporanee. Il tutto acocmpagnato da vini eccellenti: champagne Veuve Clicquot come aperitivo, vini Ca’ del Bosco durante il pasto e sake Ooyama della prefettura di Yamagata a fine cena.

Il menu del Sushi Day
1. Kyoko Higuma – Higuma
Zensai (Antipasti di benvenuto) ; Edamame Tofu Wasabi Dashi – Shoyu Zoe – Tofu con soya verde al profumo di wasabi e salsa di soya speciale; Renkon no Kinpira  – Radice di loto saltata con olio di sesamo e caramellata con salsa di soya e sakè dolce al profumo di sette spezie.

2. Roberto Okabe – Finger’s Restaurant
Sakizuke (Antipasto); Kanpachi Usuzukuri – Carpaccio di ricciola con salsa speciale di gazpacho e profumo di yuzu.

3. Minoru Hirazawa – Ristorante Shiro e Ristorante Poporoya
Hassun (Piatto a tema stagionale); Shake to Unagi no Oshizushi – Sushi schiacciato dalla forma rettangolare tagliato e servito al momento.

4. Roberto Okabe – Finger’s Restaurants
Mukouzuke (Sashimi di stagione); Katsuo Tataki hotate to tako no sumiso ae aspara no tempura zoe – Scottata di tonnetto e capesante, polpo condito con salsa di miso in aceto e tempura di asparagi.

5. Naoko Aoki – Ristorante Osaka
Yakimono (Secondo alla griglia); Gindara no Saikyomisoyaki- Pesce carbonaro marinato al miso e grigliato.

6.Naoko Aoki – Ristorante Osaka
Hanmono (Secondo a base di Chirashi e Sushi); Hanachirashi – Fioritura di Chirashi e Sushi.

7. Minoru Hirazawa – Ristorante Shiro e Ristorante Poporoya
Tomewan (Zuppa); Hamaguri to kinoko no suimono – Zuppa chiara del nostro brodo con funghi e conchiglie.

8. Kyoko Higuma – Higuma
Kanmi (Dessert); Kaki no kantenyose e gelato Moci – Gelatina di cachi servita con umeshu e gelato Moci.

SUSHI DAY
Serata a 8 mani @ Finger’s Garden (via G. Keplero 2, Milano 6 Dicembre ore 20,30
Costo della cena € 90 a persona vini e bevande incluse;

info e prenotazioni t. 02 606544 | m. 348 3009517
con il patrocinio di AIRG “Associazione Italiana Ristoratori Giapponesi” www.ristoratorigiapponesi.it

Leggi Anche

Capesante gratinate: la ricetta perfetta

Capesante o cappesante che vogliate chiamarle, e perfino coquille Sait-Jaques (grazie Dissapore che ci rendi …