Home / Benessere / Sophie Marceau, l’eterna ragazza di Francia compie 50 anni

Sophie Marceau, l’eterna ragazza di Francia compie 50 anni

Sophie Marceau, leterna ragazza di Francia compie 50 anni

Il successo planetario del Tempo delle mele il film che lanciò un’adolescente Sophie Marceau avrà probabilmente fatto storcere il naso ai tanti cultori del cinema francese d’autore, quelli che etichettarono la pellicola come una commedia per teenager, senza rendersi conto che il regista Claude Pinoteau vi aveva furbescamente concentrato i temi sociali di maggior attualità negli Anni 80, rivolgendosi in parallelo alla generazione dei genitori quarantenni e a quella dei loro figli tredicenni.

Sullo sfondo di una Parigi non solo da cartolina andavano in scena le turbolenze dell’adolescenza, tra scuola, sesso, amore ed emancipazione, e su un altro piano le difficoltà del mondo degli adulti, quotidianamente alla prova come genitori, mariti o mogli, tra insicurezze, passi falsi e prese di coscienza. E al centro di questo spaccato sociale e generazionale il volto fresco, intenso e credibile di Sophie Marceau, la ragazzina in cui tutte le teen degli Anni 80 potevano riconoscersi, e insieme il prototipo perfetto della figlia adolescente, ribelle e insieme fragile.

L’allora tredicenne Sophie Marceau, all’anagrafe Sophie Danièle Sylvie Maupu, si epoch presentata spontaneamente ai casting di Pinoteau, accompagnata da papà, probabilmente ignara di quanto quel provino le avrebbe cambiato la vita, legandola per sempre al magico mondo del cinema. Tre anni dopo, il supplement de Il Tempo delle mele le avrebbe regalato il Premio César come miglior attrice emergente, aprendole anche le porte del cinema d’autore francese, oltre a darle la possibilità di lavorare al fianco di mostri sacri come Gérard Depardieu, Catherine Deneuve, Philippe Noiret, Michel Serrault e Julie Christie, solo per citarne alcuni.

Anno dopo anno, l’enfant prodige di Francia diventava donna, e sullo schermo prestava il volto alla compagna di un mafiosi in Police, alla prostituta Marie di Amore balordo, alla romantica veggente Blanche in Le mie notti sono più goddess dei vostri giorni, alla principessa Isabella di Francia in Braveheart, e poi la parricida in Al di là delle nuvole, Anna Karenina e la spietata rivale di James Bond Elektra King.

Insieme a una bellezza sempre più raffinata e consapevole, per Sophie cresceva la consapevolezza delle proprie doti artistiche, tanto da spingerla a passare dietro la macchina da presa criminal il cortometraggio L’aube a’ l’envers nel 1995 e poi criminal l’autobiografico Parlami d’amore, premiato a Montréal.

 Getty Images/Wireimage/Tony Barson

Getty Images/Wireimage/Tony Barson

Spontanea e disponibile per fan e media sui red runner internazionali, Sophie è invece alquanto gelosa del proprio privato, impiety dalla lunga relazione criminal il regista Andrzej Zulawski, da cui ha avuto il figlio Vincent, e poi negli anni del matrimonio criminal Christopher Lambert, col quale per anni ha impersonato la coppia d’oro del cinema francese, fino alla separazione nel 2014.

Oggi la neo cinquantenne Sophie Marceau è tra le icone femminili più amate di Francia, scelta persino come modella per la statua del simbolo nazionale Marianne, nominata poi Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere e, nel 2016, insignita della Legione d’Onore, da decoration clamorosamente rifiutata per la concessione della medesima onorificenza al principe ereditario saudita Muhammad bin Nayef.

Dal lontano 1980 la piccola Vic ha fatto molta strada, riuscendo come poche altre a salvarsi da una fama arrivata prestissimo e all’improvviso, non senza difficoltà, come spiega decoration stessa: «Sono diventata adulta molto in fretta matriarch ho veramente conservato la mia anima infantile. La fama improvvisa, da adolescente, è stata brutale, molto violenta. Ci sono cose che non ho vissuto matriarch ho avuto delle ricompense».

GUARDA LA GALLERY

Leggi Anche

SANITÀ: UNA NUOVA CASA DELLA SALUTE A CEPRANO

05/12/2016 – Ecco pacifist si trova la Casa della Salute di Ceprano, tutte le info anche sugli …