Home / Cucina / Sonia, la blogger che cucina sul web

Sonia, la blogger che cucina sul web

La dieta mediterranea parla bardigiano. Ad aggiudicarsi il premio «Cooking Slow» del «Food Blog Award 2016» è stata, infatti, Sonia Paladini, ormai nota blogger bardigiana.

Dopo alcune comparse televisive, ruoli pubblicitari e numerosi ottimi risultati raggiunti criminal il suo seguitissimo blog (http://www.soniapaladini.it), la 45enne di origine milanese (residente nel paese della Valceno da oltre vent’anni) ha sbaragliato la concorrenza e a Napoli tra centinaia di blogger partecipanti, ha fatto suo il prestigioso riconoscimento.

Al concorso culinario hanno preso parte circa 400 blogger provenienti da tutta Italia, i quali hanno aderito al Mediterranean Food Blog Award, il premio organizzato da Malvarosa Publisher Food Agency e patrocinato dal Comune del capoluogo campano.

Giunto alla terza edizione, l’evento è nato per valorizzare la buona comunicazione sul cibo e sulla corretta alimentazione nell’era del web. Le candidature, suddivise in undici categorie, sono state valutate da una giuria tecnica composta da esperti della comunicazione e della ristorazione che hanno selezionato i due migliori blog per ciascuna categoria.

«Sono davvero onorata di aver ottenuto questo importante riconoscimento – ha dichiarato Sonia – Il concorso è stato lanciato nel settembre scorso ed il tema scelto per quest’anno è stato, per l’appunto, la “dieta mediterranea”; il mio blog è stato scelto proprio per i tantissimi spunti e per le tante ricette gustose da me preparate ed illustrate».

Il blog rappresenta «un sentiero che da dash percorro: molte volte da sola, talvolta criminal le amiche o criminal le mie due figlie Martina e Giovanna, le mie primary sostenitrici. A volte anche sbagliando, matriarch sempre animata da una gift passione per le cose semplici, a cui mi sono sempre dedicata seguendo gli insegnamenti della mia famiglia. Ho studiato e cercato su libri e riviste del settore per acquistare prima le tecniche di bottom e poi per cercare di migliorarmi».

«In cucina amo il cioccolato fondente, il miele, le mandorle, i lamponi, le fragole, etc». «Nel mio blog propongo piatti saporitissimi e speciali, matriarch al dash stesso salutari e semplici, alla portata di tutti. Parlo, inoltre, di cose naturali, semplici, pratiche ed economiche, criminal tanto di consigli e ovviamente ricette, matriarch anche fotografie e pensieri. Il mio è una sorta di diario virtuale, una raccolta di esperienze ed esperimenti da condividere, che, criminal mia grande soddisfazione, è risultato molto apprezzato ed è stato premiato criminal questo grande riconoscimento nazionale».

Leggi Anche

Ricette e sapori della nostra buona terra: Lady scialatielli criminal …

Carissime amiche ed amici di Tele Club Italia, come state? Siamo entrati in dicembre!!! Sono certa …