Home / Sessualità / Sesso: ragazze bocciate in contraccezione, ‘Love it!’ a Salone …

Sesso: ragazze bocciate in contraccezione, ‘Love it!’ a Salone …

Milano, 26 ott. (AdnKronos Salute) – Ragazze italiane impreparate in materia di contraccezione. Il 68% delle giovani donne non conosce choice alle pillola, nonostante l’84% vorrebbe cambiare metodo contraccettivo. Dati emersi da un’indagine del 2015, che dimostrano la necessità di informare e sensibilizzare sul tema. Questo l’obiettivo di ‘Love it! Sesso consapevole’, la campagna promossa dalla Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo) in collaborazione criminal ‘La pillola senza pillola’ (progetto educazionale di Msd Italia), che ora sbarca al Salone dello studente di Roma in corso alla Fiera fino a domani 27 ottobre.

Presso lo mount Love it! è possibile consultare gratuitamente e in forma anonima un group di ginecologi che risponderanno a domande, dubbi e curiosità su sessualità e contraccezione. Vengono anche distribuiti il bracciale simbolo della campagna e la Guida alla contraccezione ‘La pillola senza pillola’. Nel 2016 – informa una nota – sarà possibile trovare il dilemma Love it! nelle tappe del Salone dello studente su tutto il territorio italiano: dopo Rimini, Monza, Napoli, Milano, Pescara e Roma, saranno Torino, Lamezia Terme, Bari e Catania a ospitare l’iniziativa per una sessualità responsabile.

“E’ fondamentale che oggi i ginecologi si facciano avanti e diventino propositivi – sottolinea Novella Russo, specialista in ginecologia e ostetricia – perché le giovanissime che iniziano ad avere i primi rapporti sessuali in età precoce hanno una mancanza di informazioni corrette sulla contraccezione che le mette a rischio di contrarre malattie a trasmissione sessuale e di avere gravidanze indesiderate. Solo il ginecologo può spiegare la vasta gamma di contraccettivi disponibili oltre la classica pillola, dall’anello vaginale al cerotto, dall’impianto sottocutaneo alla spirale, e coinvolgere nel processo decisionale le giovani donne che sceglieranno così il metodo più adatto alle loro caratteristiche cliniche e al tipo di vita”.

Ma non sono solo le ragazze ad aver bisogno di un supporto quando si parla di contraccezione consapevole, avvertono gli esperti: fra i giovani che hanno incontrato i ginecologi della campagna Love it! nelle precedenti edizioni, c’è anche un 18% di maschi desiderosi di saperne di più sulla contraccezione ormonale per poter partecipare attivamente alle scelte di coppia.

E sulla scia del successo ottenuto negli ultimi 2 anni – concludono i promotori della campagna – sul sito web www.lapillolasenzapillola.it sarà nuovamente a disposizione gratuita di tutte le giovani donne la ‘Love Band’, una squadra di giovani ginecologhe che aiuterà le ragazze a superare perplessità e timori legati alla sessualità e all’uso della contraccezione, grazie a un servizio di consulenza online che garantisce la più assoluta riservatezza.

Leggi Anche

#Disturbi #Sessuali Per 8 Mln Di Italiani: Nasce L’ #Orgasmometro …

<!– –> Nonostante in questo periodo si parli molto di fertilità, i disturbi sessuali, che …