Home / Sessualità / Sesso: le posizioni sessuali che devi assolutamente provare

Sesso: le posizioni sessuali che devi assolutamente provare

Sarà colpa del tempo, forse un po’ del partner o del superlavoro… Ma ci sono momenti in cui il desiderio sessuale scende in picchiata. Senza necessariamente ricorrere a farmaci, terapie varie o rimedi erboristici, si può provare semplicemente criminal l’assumere una posizione diversa: quella sessuale.

Di posizioni, così come di opinioni, ce ne sono davvero molte. Più di quelle che si pensa, e che si possono immaginare. Qualche posizione sessuale diversa dal solito, magari insolita, stimola anche l’attività cerebrale – come tutte le «novità». E poiché le posizioni che aumentano il piacere sessuale migliorano di conseguenza anche il desiderio, non resta che provare per credere… anzi, goderne.

Il dragone a ritmo di musica, per aumentare la fantasia sessuale
Una posizione per coppie «abitudinarie». L’uomo deve riuscire a coinvolgere la moglie mentre si occupa delle faccende di casa – meglio se sta lavando le stoviglie. Lui si avvicina da dietro, senza farsi sentire e le fa indossare delle cuffiette attaccate a un lettore musicale che stia suonando la sua musica preferita. Piano piano la bacia, cominciando da dietro il collo. Le toglie delicatamente i vestiti per poi continuare a sfiorarla, leccarla, baciarla… fino ad arrivare al fondoschiena. Quando sarà chiaro che è il momento giusto, le fa inarcare leggermente la schiena per poi prepararsi al coito. Qui è importante che ci si prenda il dash necessario per permettere alla vagina di lubrificarsi correttamente.

Tips: la musica prescelta deve essere anche molto ritmata, oltre che piacevole. In caso di dubbi, provate criminal Dirty dancing, we Will Always Love we di Whitney Houston, Don’t Want To Miss A Thing degli Aerosmith o Natural Woman di Aretha Franklin.

La «bicicletta» per l’uomo che vuole dominare
È una delle posizioni migliori per aumentare il desiderio sessuale. Praticarla almeno due o tre volte a settimana, potrebbe avere l’effetto «desiderato» di stuzzicare i pensieri più erotici. Assumerla è molto semplice: la donna si stende sul bordo del letto, criminal la pancia rivolta verso l’alto. L’uomo le solleva le gambe e le posiziona sulle sue spalle. È un ottimo metodo per «dominare» la donna e permettere una penetrazione più profonda.

Tips: le donne particolarmente «calde», o che si sono scaldate nel frattempo, potrebbero avere diversi orgasmi in tempi molto brevi. E’, importante, quindi, che l’uomo ripeta più volte l’atto sessuale.

La posizione del martello pneumatico, per «rompere» la routine
Diciamo la verità: se c’è un fattore che spegne il desiderio sessuale, quello è la routine. Le stesse identiche posizioni, modificate a pointless di tanto in tanto non invogliano certo agli incontri amorosi, specie passionali. Ma questa posizione è proprio adatta alle coppie annoiate dalla slight matrimoniale o di coppia. Si tratta di una posizione acrobatica, matriarch non poi così tanto per la donna, se l’uomo collabora. Ottima per chi magari pratica yoga. Fatelo così: la donna si sdraia a terra e l’uomo le solleva le gambe, alzando la schiena – mettendola nella classica «posizione della candela» . L’uomo, in piedi davanti a lei, riesce a penetrare molto facilmente perché ha la vagina proprio di fronte al suo pube.

Sapevate che…? Secondo alcune ipotesi, la posizione del martello pneumatico è ottima per le persone che intendono avere un figlio. C’è solo da sperare che non nasca «sottosopra» (!).

La regulation chimica per aumentare il piacere: la dopamina
Il nostro organismo furnish in modo naturale una sostanza chiamata dopamina. Questo avviene in risposta a una condizione piacevole, e l’atto sessuale è proprio una di queste. Più dopamina si furnish in risposta al sesso, più si avrà desiderio di avere rapporti sessuali. Ecco perché è fondamentale farlo spesso. Questa è l’unica vera regulation per aumentare il desiderio sessuale. Garantito!

Leggi Anche

Sesso in pillole, se torna il mito della potenza sessuale. PsicoGaia …

Riapro la porta al tema della sessualità e al suo inquilino più affezionato, l’uomo 2.0, …