Home / Sessualità / Sesso: boom di vergini in Giappone

Sesso: boom di vergini in Giappone

<!– –>

Ai giovani giapponesi non interessa il sesso. E’ questo il risultato di una ricerca realizzate dall’Istituto nazionale di ricerca sulla sicurezza sociale e la popolazione nipponica. La ricerca, che viene condotta ogni cinque anni, è stata realizzata su un campione di 5.276 giovani non sposati. Il 42% dei ragazzi e il 44,2% della ragazze hanno ammesso di essere ancora vergini. Il 69,8% dei ragazzi, inoltre, ha riferito di non avere alcuna relazione sentimentale in atto. Le donne nella stessa situazione sono il 59,1%. Cinque anni fa, quando era stata realizzata la medesima ricerca, il 36,2% delle donne e il 38,7 degli uomini interpellati sostenevano di non aver mai fatto sesso. Il 48,6% dei maschi e il 39,2% delle donne invece non aveva partner. Il sondaggio non prende in considerazione le coppie omosessuali.

 

TREND – La tendenza è spiccata nella fascia d’età tra 25 e 30 anni. Il Giappone ha un problema molto grave di bassa natalità, che s’accompagna all’invecchiamento della popolazione. Non c’è neanche la compensazione, presente nei paesi europei che Germania e Italia, del flusso migratorio in entrata che è particolarmente limitato.
 

<!– –>

Roberta Maresci

Leggi Anche

“Le mie donne coraggiose e imperfette”: Laura Bispuri con Valeria …

La carriera di Laura Bispuri è strettamente legata alla Berlinale, dove ha presentato il suo …