Panasonic punta molto sul settore dei piccoli elettrodomestici, e amplia così la sua gamma di prodotti per la preparazione e la cottura dei cibi con tre nuovi apparecchi: il robot da cucina e l’hyper blender entrambi con programmi automatici ed elegante design nero, e il forno a microonde con funzione di cottura a vapore.

ZX1800 è il nome del frullatore ad alta velocità (30.600 gir/min) che grazie alla presenza di sei lame in acciaio inossidabile (tre lisce e tre dentellate) permette di realizzare numerosissime preparazioni, dal tritare il ghiaccio al realizzare creme e zuppe. L’hyper blender è anche dotato di sei programmi automatici da scegliere a seconda del tipo di preparazione che si vuole realizzare, come ad esempio vellutate calde piuttosto che freschi sorbetti. Il boccale non è in vetro ma di un particolare materiale sintetico che lo rende più leggero e più resistente alle rotture. L’interfaccia è piuttosto semplice, una manopola per decidere manualmente la velocità e un pannello touch su cui scegliere i programmi con un tocco.  

Hyper blender è disponibile dal mese di settembre a 499 euro.

In dotazione con il frullatore ad alta velocità ZX1800 di Panasonic, l’accessorio glacette. Si tratta di un ice pack per ricoprire il boccale e tenere in fresco ad esempio un sorbetto appena preparato. 

 

Il modello di robot Panasonic F500.

Altra novità che entra per la prima volta nella gamma di prodotti Panasonic è il robot da cucina, che affianca il frullatore sia per il design (entrambi hanno un look moderno, un pannello touch lucido nero più vicino forse alla sensibilità estetica degli uomini e a quello di prodotti del settore “bruno”) sia per le funzioni preimpostate. Disponibile in due varianti, F800 con finitura in alluminio e nero e programmi automatici e F500 con finitura bianca e tre velocità, il robot dispone di accessori e permette di realizzare diverse preparazioni come affettare, impastare, sminuzzare, grattugiare, ecc. Interessante l’accessorio per “asciugare” le foglie di insalata, un cestello da riporre all’interno che grazie alla rotazione asciuga appunto la verdura. Anche il robot F800 è dotato di 5 programmi automatici per un utilizzo più semplice e immediato.

Il robot F800 è proposto al pubblico a un prezzo di 299 euro, l’F500 a 249 euro.

Infine, torna nella gamma dei microonde Panasonic il forno combinato con funzione di cottura a vapore, ma nella versione da 27 litri di capacità (contro i 32 del precedente modello CS894, leggi qui la nostra prova). Il modello DS596 è un forno combinato microonde-ventilato-grill-vapore che permette di realizzare piatti gustosi e leggeri grazie alla funzione di cottura a vapore, immettendo cioè del vapore direttamente nella cavità del forno. Inoltre, la funzione Panacrunch grazie all’ausilio di un piatto al quarzo permette di grigliare i cibi contemporaneamente sopra e sotto. 

Il microonde D596 con 23 i menu automatici è venduto a 499 euro, in linea con prodotti similari.