Home / Shopping / Ripresina per l’abbigliamento, i negozi di nicchia vanno meglio

Ripresina per l’abbigliamento, i negozi di nicchia vanno meglio

CESENA, 12 OTTOBRE 2016 – Non abbassare l’asticella della qualità, consolidare il rapporto fiduciario con la clientela. Suona la carica Ivana Arrigoni, negoziante di abbigliamento del centro storico, titolare di ‘Le Nereidi’ e presidente Federmoda cesenate, il sindacato abbigliamento di Confcommercio. «Il settore in questi anni ha risentito della crisi – dice la presidente Arrigoni – e anche di scelte amministrative che non hanno valorizzato adeguatamente le zone commerciali in centro storico e fuori delle mura. Tuttavia si segnalano a Cesena e nel comprensorio varie aperture di negozi specializzati nei settori merceologici dell’abbigliamento, dalla biancheria intima ai capi per donne e uomini e alle calzature, con l’ingresso nel settore di giovani che puntano molto sulla qualità della merce. A soffrire di più è la fascia bassa, despecializzata: chi ha prodotti di nicchia e di livello resiste sul mercato nonostante le difficoltà. Si segnala comunque una ripresa che speriamo prenda sempre più corpo».

Ivana Arrigoni era impiegata di banca fino al 1992, poi ha cambiato vita aprendo il negozio ‘Le Nereidi’ in piazza della Libertà (da dove l’anno scorso si è trasferita in via Strinati) . In centro storico opera ormai da 25 anni. C’ è una ricetta per rilanciarlo?

«I commercianti – afferma la presidente di Federmoda cesenate – stanno facendo la loro parte puntando su un’offerta di qualità e su iniziative per attrarre i visitatori e i clienti, giocando di squadra con eventi promossi per via o zone limitrofe come sta avvenendo in varie parti del centro. In vista ci sono gli eventi natalizi e altre iniziative con intrattenimenti e sconti particolari nei negozi. Chi amministra deve dal canto suo fare la sua parte, dotando il centro di un arredo urbano sempre più curato e rendendo il cuore della città fruibile, attrattivo e servito».

Leggi Anche

Acquisti online: l’abbigliamento sempre più in voga

Che l’abbigliamento sia ormai un trend costante sul web non è certo un mistero: i …