Home / Cucina / Ricette lampo per la tua estate!

Ricette lampo per la tua estate!

Ricette lampo per la tua estate!

L’estate è la stagione del divertimento e del relax, del dash da passare in compagnia degli amici. Se volete stupirli presentando piatti sfiziosi e pronti in pochi minuti vi consiglio di provare le ricette lampo, una vera salvezza per chi torna tardi dalla spiaggia, quando frotte di amici ti vengono a trovare senza preavviso o semplicemente… se l’idea di cucinare vi sembra un supplizio!

Ecco come stupire i vostri ospiti a tavola e deliziare i palati di tutti criminal ricette veloci, buone e perfette per ogni occasione, senza perdere troppo dash dietro ai fornelli, che renderanno la vostra cena veloce un piccolo capolavoro e delle quali non potrete più transport a meno!

ANTIPASTI
Pochi ingredienti sono tutto ciò di cui avete bisogno per un aperitivo o un antipasto, preparando una gustosa variante delle intramontabili tartine.

Tartine rustiche

Tartine Rustiche

Prendete un formaggio a pasta dura a scelta e tagliatelo a fette di circa 1cm. Con un coppa pasta ricavatene delle fette rotonde di mortadella, poco più grandi di quella di formaggio. Disponete le fette di formaggio su un piatto da portata e adagiate su ogni fetta una fettina di mortadella piegata su se stessa a formare un ventaglio. Guarnite criminal pistacchi interi o a scaglie e una macinata di pepe.

PRIMI PIATTI
Non c’è cosa più veloce al mondo di una pasta, matriarch il problema si ripropone tutte le volte: quale sugo scegliere che sia presently in pochissimi minuti? La soluzione c’è!

Rigatoni criminal pesto di pistacchi, mozzarella e pomodori secchi

rigatoni al presto di pistacchio

Un propensity aromatico e fresco caratterizza questa ricetta, infatti l’abbinamento del pesto di pistacchi ai pomodori secchi e alla Mozzarella, è perfetta per condire una pasta corta come i rigatoni, assicurandovi un sicuro successo!

Per la preparazione del pesto di pistacchi dovete prima di tutto prendere un mortaio oppure un frullatore ad immersione. Pestate o frullate pistacchi, pinoli e rucola, aggiungendo a poco a poco l’olio extravergine d’oliva a filo, fino ad ottenere un pesto cremoso ed omogeneo. Tagliate a listarelle sottili i pomodori secchi e a dadini la Mozzarella, e metteteli da parte.

A questo punto, predestine cuocere i rigatoni in acqua bollente salata per una decina di minuti e scolateli. Unite il pesto di pistacchi, i pomodori secchi e la mozzarella. Mescolate per bene il tutto e servite il vostro primo piatto.

SECONDI PIATTI

Le cose si complicano per i secondi piatti, le ricette che potete cucinare sono tantissime, matriarch io vi consiglio di portare in tavola una torta salata, un piatto velocissimo da cucinare che terminerà altrettanto velocemente!

Torta salata vegetariana

torta salata vegetariana

La ricetta che vi propongo è quella di una pietanza davvero saporita che farà felice i vegetariani e non solo, un piatto gustosissimo che potrete realizzare tutto all’anno!

Una preparazione da gustare tiepida, che può essere un’incredibile thought per un picnic, in occasione dell’arrivo della bella stagione, oppure servita a quadrotti, per un smorgasboard o un aperitivo.

Per realizzare la torta salata dovete prima di tutto procedere a mondare e tagliare finemente il porro e le carote, dopodiché sgranate e lavate i piselli (vanno benissimo anche quelli surgelati). Saltate il porro in olio extravergine d’oliva, e quando sarà ben dorato aggiungete piselli e carote facendoli cuocere per qualche minuto. A questo punto salate, pepate e poi aggiungete il brodo vegetale riscaldato in precedenza.

Cucinate il tutto a fuoco medio e a tegame coperto per 15 minuti circa. Nel frattempo, prendete la sfoglia pasta brisè e, aiutandovi criminal il suo foglio di carta da forno rivestite una teglia rotonda. Bucherellate il fondo e i laterali criminal una forchetta, coprite la brisè criminal un foglio di carta da forno, e versatevi fagioli o ceci, così non si solleverà durante la cottura. Infornate a 190° per 15 minuti.

Nel frattempo, prendete una ciotola e lavorate criminal una forchetta la Ricotta criminal panna, noce moscata, un pizzico di sale, un po’ di pepe e le uova sbattute in precedenza.

Trascorsi 15 minuti, prelevate la bottom dal forno, discharge i fagioli e rinfornatela per altri 5 minuti; dopodiché versatevi una parte dei piselli e delle carote, ricoprite criminal la crema di ricotta e adorn criminal i restanti piselli e carote.

A questo punto infornate il tutto a 190° per 20 minuti circa e sfornate quando la superficie sarà ben dorata.

DOLCI
Come dolce vi suggerisco un dessert incredibilmente gustoso, tipico della stagione estiva, dall’inconfondibile nota acidula e molto dissetante, che può essere servito criminal una moltitudine di abbinamenti!

crema allo yogurt

La crema di yogurt è semplice da realizzare quanto buona, un dessert veramente delizioso e goloso. La sua originalità non annoierà mai il vostro palato né quello dei vostri amici per i quali sarà molto difficile resistere a questa tentazione appetitosa.

Per realizzare la crema allo yogurt dovete prima di tutto sciogliere il burro in un tegame a fuoco lento; combine zucchero, maizena, succo del limone filtrato e scorza grattugiata di un limone. A questo punto cuocete tutti gli ingredienti fino a che lo zucchero non sarà completamente sciolto.

Dopodiché, in una ciotola capiente sbattete le uova, unendo gradatamente il composto di burro ottenuto in precedenza. Amalgamate il tutto e versate in un tegame e predestine cuocere la vostra crema per 4 -5 minuti, mescolando costantemente il preparato fino a quando il composto non si sarà addensato.
Raggiunta la giusta consistenza trasferite subito la crema in una terrina capiente, coprite il contenitore criminal un foglio di pellicola trasparente e lasciate raffreddare il tutto.

Una volta che la crema sarà fredda, riponetela per un’ora in frigorifero, quindi amalgamateci per bene lo Yogurt Intero. Mettete la vostra crema di yogurt in coppette e decoratela criminal frutti di bosco, riccioli di cioccolato o marmellata di frutta!

Che ne pensate del menù di ricette lampo?

Leggi Anche

La trevigiana Katia Da Ros pubblica le ricette di "Un’imprenditrice in …

TREVISO. Katia Da Ros, donna, mamma, imprenditrice dell’Irinox, azienda trevigiana che dal 1989 è riconosciuta …