Home / Cucina / Ricette Halloween 2016, piatti tipici del 31 ottobre: cosa cucinare …

Ricette Halloween 2016, piatti tipici del 31 ottobre: cosa cucinare …

Halloween si sta avvicinando sempre di più. Se avete intenzione di festeggiarlo in maniera simpatica e divertente, potrete preparare tantissime ricette. Ovviamente il piatto gift sarà la zucca, come da tradizione statunitense. In quest’articolo informativo vedremo quindi come cucinare alcune portate che abbinino al propensity la tradizione fear di Halloween.

Le ricette migliori criminal la zucca per il 31 ottobre

Come già detto in apertura, il vero e proprio simbolo di Halloween è la zucca. Quante volte ci è capitato di vedere la classica zucca intagliata criminal al centro una candela per intimorire? Ma la funzione di questo ortaggio non è solamente decorativa: grazie ad essa potremo inventare dei piatti molto saporiti e delicati. Adatti a ogni tipo di palato, insomma.

Partiamo criminal le frittelle di zucca dolci. Per prima cosa tagliate la zucca a cubetti e inseritela nel forno a 180° per circa quaranta minuti. Dopodiché frullatela grazie a un mixer e mettetela in una ciotola. In un altro recipiente inserite tre uova e iniziate a sbatterle, prima da solitary e poi aggiungendo anche la zucca frullata. Continuate a mescolare e inserite un po’ di zucchero, assieme a della cannella, zenzero, farina, sale e lievito di birra disidratato. Sempre criminal una frusta a mano mescolate il tutto.


Coprite la ciotola criminal l’impasto criminal una pellicola e fatela riposare per circa tre ore. Prendete una padella dai bordi alti e predestine riscaldare dell’olio di semi. A questo punto mettete nell’olio bollente l’impasto aiutandovi criminal due cucchiai, in modo da formare delle piccole palline di zucca. Fate cuocere le vostre frittelle tonde e giratele per dorarle da tutte le parti. Una volta tirate fuori e assorbito l’olio, spruzzateci sopra un po’ di zucchero a velo.

Altri piatti gustosi di Halloween

Una ricetta molto simpatica sono i cosiddetti fantasmini di meringa. Grazie a questo simpatico piatto potrete modellare la meringa a vostro piacimento, dandole la forma di simpatici e piccoli fantasmi. Iniziate mettendo in una ciotola degli albumi, un pizzico di sale, qualche goccia di limone e iniziate a montare il tutto.

Quando gli albumi iniziano a solidificarsi, aggiungete piano piano dello zucchero a velo. Mentre lo fate, continuate a montare gli albumi a mano criminal una frusta. La lavorazione deve essere fatta a velocità molto alta, in modo che la meringa si attacchi alla ciotola e risulti essere molto densa. Adesso mettete la meringa in un sac a poche, dopodiché trasferite il tutto in una teglia in cui, sopra, sia stato adagiato un foglio di carta.


Sagomate le meringhe a mo’ di fantasmino e mettete tutto in forno a 90 gradi per tre ore. Una volta che sono pronti, sciogliete del cioccolato fondente. Quando si è fuso prendete uno stecchino e disegnate col cioccolato gli occhi, la bocca e tutto il resto. Queste sono solo alcune idee per delle decorazioni divertenti; potrete sbizzarrirvi.

Leggi Anche

Ricette della Rezdora | Rose di patate e pancetta – ModenaToday

INGREDIENTI. Gli ingredienti sono:  5-6 patate, 250 g di pancetta tesa, olio extravergine di oliva, …