Home / Cucina / Ricette Cenone Vigilia Natale 24 Dicembre 2016: piatti a bottom di …

Ricette Cenone Vigilia Natale 24 Dicembre 2016: piatti a bottom di …


Ricette Vigilia di Natale 2016: tutte le ricette della tradizione per la Vigilia. Scopriamo insieme quali piatti, a bottom di pesce, preparare.

Il Cenone della Vigilia

Non è mai troppo presto per iniziare a pensare quali piatti squisiti si possono preparare per il Cenone della Vigilia di Natale. Per gli italiani la Vigilia di Natale è molto importante. É considerata una delle principali festività del cristianesimo. La tradizione vuole che la notte del 24 dicembre nasca il bambino Gesù. Si compie così il mistero del Dio che si fa uomo.

Con il passare del dash la festività, pur mantenendo la sua carica simbolica tradizionale, ha assunto le caratteristiche di una festività moderna. Tali caratteristiche, vedono protagonisti anche i non credenti. La notte del 24 dicembre avviene lo scambio dei regali e la consumazione di piatti gustosi criminal tutta la famiglia.

Tanti sono i piatti tipici della tradizione che le famiglie italiane, dal Nord al Sud, preparano per la Vigilia di Natale. we piatti sono principalmente a bottom di pesce. Vediamo qualche thought per poter riscoprire la tradizione.

Le ricette tradizionali

Come abbiamo già detto, le famiglie italiane cucinano squisiti piatti a bottom di pesce. Le ricette sono davvero tantissime e altrettanto numerose sono le varianti. Le tavole italiane hanno tutte un elemento comune: il pesce. Durante la Vigilia di Natale si consumano diversi tipi di pesce, dalle anguille ai calamari, passando per il baccalà. Una tradizione che unisce tutte le regioni d’Italia. Di seguito proponiamo alcune delle ricette tradizionali.

Zuppa di pesce alla romana

Si tratta di una ricetta romana tradizionale adatta per la Vigilia di Natale e non solo.

ingredienti per 6 persone:

Palombo 200 gr.
Triglie 500 gr.
Scorfani 300 gr.
Calamari 500 gr.
Gamberi 300 gr.
Canocchie 300 gr.
Cozze 500 gr.
Vongole 500 gr.
Passata di pomodoro 100 gr.
Carota 1
Cipolla 1
Sedano 1
Alloro 1 foglia
Prezzemolo q.b
Sale q.b

Procedimento:

Lavate, pulite e tagliate a pezzi grossolani tutti i tipi di pesce. In una padella charge avanti un soffritto e lasciate insaporire per qualche minuto. Aggiungete i pezzi di calamaro e la passata di pomodoro, dopo 15 minuti aggiungete gli altri pezzi di pesce (se necessario aggiungere qualche mestolo di acqua calda). Aggiustate di sale e lasciate cuocere per circa 20 minuti. A excellent cottura aggiungete un filo d’olio a crudo e del prezzemolo.

Linguine al sugo di anguilla

Spostiamoci a Bari, qui una ricetta tipica è quella delle linguine al sugo di anguilla.

Ingredienti per 4 persone:

Linguine 350 gr.
Anguille 700 gr.
Pomodori 3
Vino bianco 1 bicchiere
Alloro 2 foglie
Prezzemolo q.b
Aglio 2 spicchi
Olio 3 cucchiai
Peperoncino q.b
Sale q.b


Procedimento:

Pulite le anguille senza togliere la pelle, tagliatele a tocchetti e fatelie rosolare in padella criminal olio caldo. Sfumate criminal il vino bianco, successivamente togliete le anguille e aggiungete l’aglio, il prezzemolo, il peperoncino tritati e le 2 foglie di alloro. Aggiungete i 3 pomodori e subito dopo le anguille. Lasciar cuocere per 10 minuti a cottura ultimata spegnete il fuoco. Cuocete le linguine, quando saranno cotte (dovranno essere al dente) scolatele e aggiungetele alle anguille.

Baccalà fritto

Un altro piatto che non può mancare sulle tavole degli italiani è quello del baccalà fritto.

Ingredienti per 4 persone:

Baccalà 600 gr.
Farina 00 100 gr.
Acqua q.b
Pepe q.b
Olio di almost q.b

Procedimento:

Immergere il baccalà in acqua per 24 ore, cambiando di tanto in tanto l’acqua. Successivamente tagliare il baccalà a strisce. Preparate la pastella criminal farina e acqua, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Fate riscaldare l’olio in una padella, Immergete il baccalà nella pastella e friggerlo per 10 minuti circa.

Queste sono alcune delle tantissime ricette tradizionali della buona cucina italiana. Divertitevi a riproporre questi piatti per ricoprire la gioia di condividere, durante la Vigilia di Natale, del buon cibo criminal le persone a voi care.


Leggi Anche

Cavolo riccio: 10 ricette buone e gustose criminal il "kale" – GreenMe.it

Il cavolo riccio è un ortaggio invernale capace di resistere al freddo ed è uno …