Home / Cucina / Premio Buona Cucina 2017, Touring Club sceglie il ristorante Degusta

Premio Buona Cucina 2017, Touring Club sceglie il ristorante Degusta

Il team di Degusta capeggiato da Giovanni Mariconda vince e convince. Non solo ha conquistato i due spicchi nella guida Migliori Pizzerie d’Italia 2017, ma grazie alla qualità della sua offerta in ambito sia culinario, sia enologico, il ristorante di via Ammiraglio Ronca riceverà il 27 ottobre il Premio Buona Cucina 2017 dal Touring Club Italiano.

Il premio viene attribuito ogni anno dal Tci a esercizi selezionati che si distinguono per la scelta delle materie prime e la cura nella produzione dei piatti. Una bella soddisfazione per lo staff di Degusta che con dedizione ed impegno da più di due anni porta a tavola una cucina genuina con un’impronta decisamente regionale. Non è un caso che il consenso arriva anche da parte del movimento Slow Food sempre attento alla qualità e alla ricerca degli ingredienti. Alessio Sisinno, Angelo Cirino, Andrea Perrotta e Alessandro detto Masaniello, sono stati inseriti da Slow Food nella squadra dei pizzaioli dell’ Alleanza per la loro capacità di preparare pizze eccellenti scegliendo con meticolosità i migliori prodotti dei presidi.

Ed è proprio Alessio Sissino, a capo del team di pizzaioli di Degusta che si è aggiudicato il secondo posto come pizzaiolo emergente sud nel contest romano organizzato da Luigi Cremona. Il giovane calabrese è riuscito a conquistare la giuria dimostrando quanto la manualità nella preparazione della pizza e la conoscenza dei prodotti del territorio di provenienza sia determinante nella costruzione di un piatto equilibrato.

Leggi Anche

Ristrutturare la cucina? Ecco cosa scelgono gli italiani

Per molti è la stanza più importante della casa. Quella che si vive di più. …