Home / Sessualità / Positivo all’Hiv contagia oltre 200 donne. In manette un … – ART News

Positivo all’Hiv contagia oltre 200 donne. In manette un … – ART News

Positivo all’Hiv da 11 anni, aveva rapporti sessuali senza adottare alcuna precauzione e ora potrebbero essere più di 200 le donne vittime di contagio del virus.

In manette è finito un autotrasportatore di 36 anni di Ancona, che sebbene consapevole del suo stato, ha continuato ad avere rapporti senza adottare alcuna precauzione. L’uomo è stato arrestato martedì con l’accusa di lesioni dolose gravissime, dagli agenti della squadra Mobile. Ora si trova nel carcere di Ancona. La polizia lancerà un appello per individuare le potenziali vittime, conosciute dal camionista anche attraverso chat e social network.

L’uomo, che sarebbe malato da 9 anni, tuttavia, continua a negare di essere affetto da Aids. A denunciarlo è stata l’attuale compagna, sua coetanea, che ha scoperto di avere contratto la malattia. I due si erano conosciuti a fine anno ad una cena ed avevano cominciato a frequentarsi assiduamente dal mese di febbraio, fino a quando la giovane, lo scorso mese, dopo una serie malesseri fisici e insospettita da alcune voci sullo stato di salute del suo partner, si è sottoposta ad accertamenti clinici all’Ospedale regionale di Torrette (Ancona). Gli esiti clinici non hanno lasciato scampo.

Anche la precedente convivente dell’uomo, nella zona di Agugliano(Ancona), quasi certamente contagiata da lui, è deceduta nel novembre scorso per Aids.

“A sorprendere gli investigatori durante le fasi dell’arresto, è stata soprattutto il cinismo con cui l’uomo, nonostante i risultati delle analisi, rifiutava di considerarsi malato affermando di ritenersi un negazionista dell’esistenza di tale malattia. Non riconoscendo di essere affetto da Hiv, ha continuato negli anni ad avere rapporti sessuali, anche non protetti, senza avvisare le partner occasionali”, segnala la Questura di Ancona.

La vicenda riporta alla mente il caso shock e molto simile di Valentino Talluto, l’uomo condannato a 24 anni per lesioni aggravate, per aver contagiato 32 donne.

Leggi Anche

Giornata nazionale per la consapevolezza sulla ricostruzione …

Può sembrare un aspetto di vanità ma per le donne che hanno già perso i …