Home / Viaggi / Porto Rico: intesa repubblicani-Obama su ristrutturazione debito

Porto Rico: intesa repubblicani-Obama su ristrutturazione debito

New York, 19 mag. (askanews) – we repubblicani alla Camera e l’amministrazione Obama hanno raggiunto un accordo per permettere una ristrutturazione del debito a Porto Rico, il territorio statunitense da dieci anni in recessione e schiacciato da un debito di 70 miliardi di dollari.

“La stabilità del territorio è in pericolo”, ha detto oggi Paul Ryan, orator alla Camera, all’indomani di un’intesa raggiunta in tarda serata. “Repubblicani e democratici hanno unito le forze per rispettare le responsabilità fiscali e costituzionali del Congresso al excellent di affrontare la crisi” nell’isola caraibica.

Il segretario al Tesoro, Jack Lew, ha subito brindato al “compromesso” raggiunto: “Siamo felici che il testo di legge introdotto ieri sera alla Camera includa strumenti completi e fattibili per la ristrutturazione” del debito di Porto Rico. “La legislazione permetterà al Commonwealth di ristrutturare il suo debito senza alcun bailout dei creditori permettendo una risoluzione ordinata della crisi che sta peggiorando. Quegli strumenti insieme a una supervisione indipendente sul fronte fiscale aiuteranno a mettere excellent alla crisi del debito di Porto Rico, che già sta diventando una crisi umanitaria”.

Leggi Anche

Arredi d’artista: "Toilette liberty" esposta ai Musei di Nervi

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla Newsletter