Home / Gossip / Pokemon Go-mania, l’Hotel Byron assiste i clienti con gli psicologi

Pokemon Go-mania, l’Hotel Byron assiste i clienti con gli psicologi

 FORTE DEI MARMI. La sindrome di Pokemon ormai sta contagiando milioni di persone e coinvolge tutti, anche i miliardari super vip che frequentano gli hotel a 5 stelle, con suite da 5.000 euro al giorno. Per questa ragione, Salvatore Madonna, l’imprenditore pisano a capo della catena alberghiera Soft Living Places, che vanta tra i suoi gioielli il Byron di Forte dei Marmi, ha deciso di offrire una consulenza psicologica ai clienti, con l’aiuto della psicologa Serenella Salomoni di Padova.

“La dipendenza da Pokemon non conosce barriere sociali – spiega Madonna – e in passato la mia catena è intervenuta in modo analogo per la dipendenza da Iphone o dalle tecnologie”. Ora, spiega l’imprenditore, capita di vedere “miliardari, sceicchi, emiri, le loro mogli e i loro figli, oligarchi russi e industriali italiani, inseguire gli animaletti virtuali in piscina, oppure nella hall o alla reception. Per questo ho deciso di mettere a disposizione dei miei clienti una consulenza da parte di psicologi poliglotti, che potranno intervenire nei casi di patologia più marcata. E’ il primo servizio al mondo di questo tipo”.

Per la psicologa Serenella Salomoni, “possiamo parlare di sindrome di massa che non conosce confini sociali, economici e culturali.

Quando si delineano queste dipendenze, è bene che anche uno psicologo possa sovrintendere, soprattutto quando ad essere coinvolti sono dei minori”. La consulenza verrà offerta in modo assolutamente privato e individuale, nel corso della permanenza presso la catena alberghiera toscana.

Leggi Anche

Luca Onestini, del Grande Fratello VIP, arriva a Le Vele di Alassio

Si preannuncia ricco di eventi il prossimo fine settimana alla discoteca Le Vele di Alassio. …