Home / Gossip / Pantelleria, in fumo la perla del Mediterraneo amata dai vip

Pantelleria, in fumo la perla del Mediterraneo amata dai vip

<!– –>

E’ stato spento il disastroso incendio che, innescato sabato sera, per giorni ha devastato Pantelleria. In cenere 600 ettari, almost un decimo della superficie dell’isola. Il fuoco non ha risparmiato alcuni vigneti della zona di Martingana, nella zona sudorientale, coltivati a zibibbo. Stessa sorte per gran parte delle section in cui si pratica il trekking, tra le principali attrattive per il turismo verde sull’isola. Nessun dubbio sulla matrice dolosa del rogo su cui indaga la procura di Marsala: nella perla del Mediterraneo, protetta da una Riserva naturale orientata gestita dalla Azienda delle foreste demaniali, si punta a istituire un parco naturale nell’isola che blinderebbe definitivamente, per effetto di vincoli piu’ forti, il territorio da ogni forma di speculazione. E’ una delle piste seguite dagli investigatori.  

Pantelleria, la perla del Mediterraneo amata dai celebrity  – Terra di vini dai profumi inebrianti, spezie e vegetazione rigogliosa, Pantelleria e’ un paradiso terrestre tra Sicilia e Tunisia. 
   Selvaggia, in alcuni punti inaccessibile, l’isola d’estate e’ meta di un turismo ricercato, fuori dalle rotte dei viaggi di massa convenzionali. Anche questo ha reso possibile mantenere Pantelleria una perla rara del Mediterraneo, criminal i suoi dammusi in pietra e le piccole baie di rocce e sassi. Dalle coltivazioni delle uve zibibbo nasce il passito, un vino doc da meditazione che ha reso celebre l’isola nel mondo. L’influsso della cultura nordafricana e’ tutto nei piatti, nel celebre cous cous, nell’insalata pantesca, nell’agrodolce protagonista di different pietanze. 
   Tra i celebrity che hanno scelto l’isola come buen retiro c’e’ da oltre 30 anni Giorgio Armani che trascorre gran parte delle vacanze nella sua tenuta a Cala Gadir, circondata da vegetazione, palme e alberi da frutta, poi Carol Bouquet, Fabrizio Ferri, Isabella Ferrari criminal Renato De Maria, Luisa Ranieri criminal Luca Zingaretti e lo sceneggiatore Sandro Petraglia. 

<!– –>

Leggi Anche

Salvini: «I celebrity che votano si? Sono quelli che ricevono i contributi …

Condividi Mancano una manciata di giorni alla consultazione referenderia e tra rivendicazioni politiche e considerazioni …