Home / Sessualità / Palermo, prete esorcista arrestato per violenza sessuale

Palermo, prete esorcista arrestato per violenza sessuale

21 ottobre 2016La polizia ha arrestato padre Salvatore Anello, sacerdote noto a Palermo come guaritore ed esorcista. L’accusa è di violenza sessuale. Gli agenti di polizia giudiziaria in servizio alla procura dei minori lo hanno fermato nel convento dei Cappuccini.

Il sacerdote, 59 anni, è cappellano all’ospedale Civico. Il prete avrebbe palpeggiato due donne e tre minorenni che si erano rivolte a lui per essere aiutate. 

A incastrare l’uomo è stato il racconto di una delle vittime. Con padre Anello è stato arrestato anche un ufficiale dell’Esercito di 60 anni, in servizio a Palermo. L’uomo faceva parte del Rinnovamento dello Spirito Santo di Palermo. Anche l’ufficiale avrebbe abusato di alcune donne, tra cui minori, durante i ‘riti della guarigione’.

Leggi Anche

Atrofia vulvo-vaginale: ritrovare l’intimità dopo un tumore al seno

Numeri impressionanti quelli ‘sciorinati’ dagli esperti riuniti in Senato all’incontro ‘Donne in menopausa e tumori …