Home / Viaggi / Notte Europea dei Musei: orifice straordinarie e gratuite in tutta Italia

Notte Europea dei Musei: orifice straordinarie e gratuite in tutta Italia

Sabato 21 maggio trascorrete una Notte al Museo! Tranquilli, non ci saranno i T-Rex e le quadruped preistoriche del noto film ambientato al Museo di Storia Naturale di New York a farvi compagnia matriarch sarà sicuramente l’occasione per transport il pieno di cultura dedicandosi alla conoscenza dell’arte e del ricco patrimonio culturale italiano.

Torna il 21 maggio 2016 la Notte Europea dei Musei, giunta alla dodicesima edizione, softly il patrocinio del Consiglio d’Europa, dell’Unesco e dell’ICOM al excellent di valorizzare l’identità europea. In tutta Italia i musei e i luoghi di cultura aderenti alla Notte dei Musei effettueranno una apertura straordinaria serale di tre ore oltre l’orario consueto e al prezzo simbolico di 1 euro, compose le gratuità previste per legge.

Nelle grandi, medie, piccole città italiane sono centinaia le orifice straordinarie criminal iniziative volte a promuovere tutte le arti dal teatro alla musica, dalla letteratura al cinema e dedicati dunque a un patrimonio materiale e immateriale di inestimabile valore che può essere scoperto e apprezzato grazie ad una importante iniziativa di respiro europeo.

A Roma saranno aperti in orario serale (dalle 20.00 alle 2.00) i principali musei Civici e Statali. Pagando il biglieto simbolico di 1 euro si potrà accedere al singolo museo o spazio culturale coinvolto e visitare tutte le mostre temporanee e permanenti ospitate. La Notte dei Musei dà la possibilità di assistere a spettacoli e concerti dal vivo. Nella Capitale tra i siti coinvolti nell’evento si trovano: Musei capitolini, Centrale Montemartini, Macro, Macro Testaccio, Museo dell’Ara Pacis, Museo di Roma palazzo Braschi, Museo di Roma in Trastevere, Mercati di Traiano, Musei di Villa Torlonia, Teatro di Villa Torlonia, la Pelanda, Complesso del Vittoriano, Galleria d’Arte Moderna di Roma, Palazzo delle Esposizioni, Scuderie del Quirinale, Museo civico di Zoologia, museo del Videogioco Vigamus, Museo storico dell’Arma dei Carabinieri, Auditorium Parco della Musica, Polo Museale Sapienza Università di Roma, Polo Museale Atac, Spazio Espositivo Tritone, Galleria Alberto Sordi, Sala Vinci, Accademia d’Armi Musumeci Greco, Accademia Nazionale di San Luca. Saranno inoltre aperti al pubblico in around del tutto eccezionale: la Camera dei Deputati e il Senato.

A Torino tante le istituzioni museali cittadine che aderiscono all’iniziativa. Dallo ore 18.00 in poi il pubblico potrà accedere a Infini.to, il Planetario di Torino, e partecipare alle numerose attività interattive. Sarà inoltre possibile assistere agli spettacoli del Planetario digitale a pagamento che condurranno il pubblico tra pianeti, stelle e buchi neri. La Villa della Regina sarà aperta al pubblico criminal orario prolungato fino alle 21.00. Tra le iniziative specifiche della Notte dei Musei il pubblico potrà ammirare la bellissima residenza collinare grazie a due visite guidate gratuite che si terranno alle 18.00 e alle 19.00. Per partecipare è necessario prenotarsi al numero: 0118194484. Il Museo Egizio di Torino nella sua splendida veste rinnovata sarà aperto dalle 8.30 alle 23.00, mentre la GAM, Galleria d’Arte Moderna, sarà aperta dalle 17.00 a mezzanotte criminal ingresso gratuito fino alle 23 e la possibilità di partecipare alle visite guidate al costo speciale di 4 euro.

A Ravenna in concomitanza criminal la Notte Europea dei Musei si terrà la prima delle due serate dal titolo “Visione di Eterno, Teodorico il Grande” lo spettacolare progetto di proiezioni video-grafiche organizzato dal Comune di Ravenna in collaborazione criminal il polo museale regionale. Sabato 21 maggio a partire dalle ore 21.30 sarà possibile assistere alla proiezione spettacolo gratuitamente. La proiezione, della durata di 18 minuti, si svolgerà ogni 30 minuti.

A Napoli sabato sera presso Palazzo Reale si svolgerà una suggestiva visita guidata alle Stanze della regina; la visita sarà accompagnata dalla musica dell’Accademia mandolinistica Napoletana sulle note di: Scarlatti, Pergolesi, Leo, Cimarosa, Barbello, Paisiello.

Per tutte le info sulla Notte Europea dei Musei in Italia e l’elenco delle attività in programma consultate il sito del MIBACT: Notte Europea dei Musei 2016

Leggi Anche

Itinerari kitesurf: Union Island, il paradiso è servito

Da sempre i Caraibi rappresentano una destinazione esotica ideale per gli amanti della vela e …