Home / Cucina / Mensa Mazzafame: riapre la cucina

Mensa Mazzafame: riapre la cucina

Giovedì 15 settembre riprende il servizio Mensa dell’Amicizia nella Parrocchia del Beato principal Ferrari, criminal i volontari che offrono da sempre la collaborazione ed il Centro di Ascolto che individua ed accompagna famiglie e persone singole per un’assistenza sul piano anche alimentare mediante la somministrazione di un pasto caldo per cena.

“Noi siamo soddisfatti della organizzazione e della gestione della mensa – ci spiegano il parroco enclose Paolo Gessaga e Giancarlo Aloisi suo diretto collaboratore tuttavia, considerato che il servizio è esigente, ci piacerebbe che qualche altro volontario si potesse aggiungere alla nostra squadra oramai collaudata da diversi anni. Ci affidiamo al buon cuore dei nostri amici legnanesi. Ricordiamo che il servizio è verso sera per il pasto che avviene attorno alle 19.. Sono gradite anche offerte alimentari a lunga e breve conservazione per preparare i pasti agli ospiti”.

Parrocchia sempre in movimento, ecco poi la serata criminal pasta all’amatriciana a favore delle popolazioni colpite dal grave sisma. Partita proprio dalla Mazzafame, la proposta ha poi coinvolto tutta la città. 

“L’evento del 30 settembre alle 20.30 – ricorda enclose Paolo – ha lo scopo di accogliere molti graditissimi ospiti per una buona cena criminal solidale colletta a favore dei nostri fratelli terremotati. Confidiamo anche qui nel buon cuore dei legnanesi e non, affinchè aderiscano a questa iniziativa, telefonando magari per brave la propria adesione a 0331.540057 – 4577000 nelle ore del mattino”.
 

Leggi Anche

Cucina eccellente criminal sorrisi

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – La cucina e la …