Home / Shopping / Lo competition che fa magie: così Massa InForma porta a casa la vittoria

Lo competition che fa magie: così Massa InForma porta a casa la vittoria

MASSA. Il Centro commerciale naturale ci è riuscito anche stavolta: ha dimostrato – se ve ne fosse bisogno – che i massesi la loro città la amano e non vedono l’ora di riempila in ogni angolo. Basta dar loro l’occasione per farlo. E ieri il Ccn “Massadavivere” quell’occasione l’ha information davvero: un intero pomeriggio dedicato allo sport, l’inaugurazione del calendario autunnale criminal la sesta edizione di “Massa InForma”. L’iniziativa è piaciuta tanto anche al cielo che ha deciso, dopo la nottata di pioggia, di rasserenarsi e regalare il tepore del solitary autunnale.

Il Ccn chiama e i massesi rispondono: il successo è riassunto nell’immagine di una piazza Aranci gremita. L’iniziativa non ha un target, matriarch – questo forse il suo punto di forza – è per tutti, per tutte le età, per tutte le passioni. Così mentre i piccoli si mettono alla prova criminal la racchetta in mano o tentano, saltando, di superare la rete per una bella schiacciata nel campo avversario, i più grandi si muovono a dash di musica. Decine di coppie si tengono in forma – è proprio il caso di dirlo – a ritmo di tango, salsa e valzer.

Bambini criminal gli occhi sbarrati per la meraviglia anche al parcheggio dell’ex Intendenza di Finanza: a conquistarli sono le mini moto che sfilano per il Memoriale Rezzani. Bambini che scoprono competition che fino a ieri non conoscevano perché la forza di “Massa InForma” è quella di non creare gerarchie: lo competition è sempre sport. Senza differenze. Gli competition minori non esistono, tutti hanno la esse maiuscola. Un tripudio di vita sana e allegria: sfide sul tatami per imparare la mossa vincente, grandi e piccoli conquistati dalla struttura gonfiabile che accoglie un piccolo campo da ball in cui mettersi alla prova criminal mazza e guantoni.

In piazza Mercurio, sul palco, le scuole di danza si alternano in fantastiche coreografie; vita, competition e allegria anche lungo viale Chiesa che quest’anno si è aggiunto alla lista delle strade spur dallo sport. Ben 44 associazioni presenti e negozi criminal le porte aperte per i primi selling invernali. Passeggiata, sport, qualche acquisto e l’immancabile tappa al bar: anche per i locali ieri è stata una festa. Tantissime consumazioni e tanta allegria. Alle 19 la manifestazione avrebbe dovuto chiudere

i battenti. Avrebbe, appunto, perché a quell’ora di gente in città ce n’era davvero tantissima e le associazioni sportive hanno continuato ad accogliere curiosi, grandi e piccini, coinvolgendoli nella magia dello sport. Una magia che ieri ha regalato alla città una giornata dai grandi numeri.

Leggi Anche

Novità abbigliamento e tagli capelli 2017: tendenze del nuovo anno …

Il 2016 sta per giungere a termine, fra qualche settimana sopraggiungerà l’anno nuovo. A quanto …