Home / Cucina / Livingkitchen 2017 scalda i motori

Livingkitchen 2017 scalda i motori

originalPreviewJW.jsp

LivingKitchen si è ormai posta non solo come punto d’incontro cruciale per il settore internazionale della cucina, matriarch anche come appuntamento fisso nel calendario delle manifestazioni fieristiche dedicate al design. Agli importanti risultati raggiunti nel corso degli anni, hanno contribuito aziende prestigiose, così come marchi meno noti e imprenditori progressisti che presentano i loro prodotti in tema di cucine, elettrodomestici e accessori: una ricca selezione degli ultimi trend, dai piani di lavoro ai termometri per alimenti.
Fonti d’ispirazione per il pattern di cucine, ancora di più rispetto al mero settore del mobile, sono state le innovazioni dei produttori di elettrodomestici e gli ultimi sviluppi dei materiali; Tali innovazioni riguardano principalmente le superfici e gli interni delle nuove cucine, che a Colonia saranno esposte ancora una volta in contemporanea a imm cologne, il Salone Internazionale del Mobile.
A LivingKitchen sarà possibile trovare aziende produttrici di cucina, eventi culinari, tecnologie per elettrodomestici ed allestimenti completi. La rassegna dimostrerà principalmente che in cucina tutto è possibile: a fianco di eleganti cucine componibili in legno, materiali compositi, vetro e metallo si troveranno anche complementi singoli, piani cottura innovativi o soluzioni pensate per cucine outdoor. A LivingKitchen saranno rappresentate anche le cucine di pattern italiane: la presenza di oltre 30 espositori italiani sottolinea non solo l’importanza di LivingKitchen, matriarch anche la tradizionale forza di questo Paese che sa sposare tre passioni: l’amore per la cucina, per il cibo e per le cose belle.
Valcucine, azienda del Norditalia pluripremiata per il pattern innovativo delle sue cucine, è nota per le sue soluzioni particolarmente ergonomiche e per i progetti senza tempo. Naturalmente a LivingKitchen molti altri espositori incarneranno il connubio perfetto di forma e funzionalità: gli amanti del pattern trarranno certamente grande ispirazione dalle proposte di allmilmö, Ernestomeda, Florim Ceramiche, Gaggenau, Scavolini, Schüller, Warendorf e molte altre aziende. Circa 200 aziende internazionali, fra cui numerosi marchi noti, presenteranno le loro ultime novità su un’area di 42.000 metri quadrati.

Leggi Anche

«B’Nu» un successo tra vini e cucina

Ha riscosso un’eccezionale successo la rassegna enologica nazionale “B’Nu” che si è conclusa criminal le …