Home / Shopping / L’INIZIATIVA Torino, Fiamme Gialle devolvono 50mila capi d …

L’INIZIATIVA Torino, Fiamme Gialle devolvono 50mila capi d …

Cinquantamila capi d’abbigliamento sequestrati sono stati devoluti ai più bisognosi. E’ la splendida iniziativa di solidarietà promossa dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Torino di concerto con la Procura della Repubblica: i quasi 50.000 capi sequestrati nel corso dell’operazione “Mohair”, conclusasi nello scorso mese di maggio, sono stati consegnati all’Ordine di Malta.


L’IDEA.
Visto che sulla gran parte degli articoli era possibile rimuovere la falsa etichettatura, la Fiamme Gialle si sono fatti promotori di quest’iniziativa che ha trovato l’assenso di Alessandro Aghemo, il magistrato che ha coordinato le indagini. Quindi è stato individuato l’antico ordine militare quale destinatario della merce, che provvederà a distribuirla ai più bisognosi. Il sequestro, eseguito dai “Baschi Verdi” torinesi, era scaturito in seguito della vendita, a prezzi inferiori rispetto a quelli mediamente praticati, di sciarpe in filati pregiati, in un negozio della centralissima via Garbaldi a Torino e presso alcuni grossisti del centro commerciale di Settimo Torinese (To). Le analisi chimiche effettuate dal Laboratorio BuzziLab di Prato, avevano evidenziato che le sciarpe anziché essere composte da filati come cashmere e mohair, erano in realtà realizzate con un filato contenente in prevalenza viscosa, la poliammide. Le attività investigative avevano consentito di ricostruire le filiere produttive della merce illecite, portando all’individuazione di oltre trenta aziende operanti nel settore.

CORRI IN EDICOLA E PUOI VINCERE UNA JEEP RENEGADE CON IL CONCORSO “LA FORTUNA RADDOPPIA”

Leggi Anche

Franchising italiano: bene i primi mesi del 2018, ma soffre l …

Una crescita degli occupati del 2%, del giro d’affari del 2,6% e dei punti vendita …