Home / Viaggi / Le mete ei costi del licence invernale

Le mete ei costi del licence invernale

News/05/Caraibi-Tobago-Cays.jpg


Charter invernale



Le mete e i costi del licence invernale


Intervista a Gianni Costetti di Navalia.com su pacifist andare a navigare d’inverno e quanto costa

Roma – Passati i mesi caldi si avvicina inesorabilmente l’inverno e la voglia di scappare si fa forte. Se a Natale o tra gennaio e febbraio si vorrà prendere il volo e andare a svernare per un paio di settimane in qualche paradiso tropicale bisognerà muoversi ora perché il mondo non aspetta e la corsa alle prenotazioni è già partita da un po’.

Per capire pacifist andare e quanto questo ci costerà abbiamo parlato criminal Gianni Costetti dell’agenzia Navalia, una delle maggiori agenzie italiane di charter.

SVN – L’inverno è alle porte, pacifist vanno gli italiani a transport le vacanze invernali.

G.C. – La scelta è varia si può andare dai Caraibi alla Polinesia e ogni posto ha i suoi pro e i suoi contro.

SVN – La meta più richiesta.

G.C. – Sicuramente i Caraibi anche se stanno venendo avanti prepotentemente le Seychelles che sono più facili dei Caraibi da navigare.

SVN – Che vantaggi presentano le Seychelles.

G.C. – Il fuso orario è appena a 2 ore dal nostro il che significa che non c’è il fastidioso effetto jet lag. La zona di navigazione è molto protetta e nei periodi giusti poco ventosa, questo permette a chiunque di navigarvi senza alcun problema.

SVN – Mentre i Caraibi.

G.C. – Le isole dei Caraibi sono bellissime e per questo sono molto richieste, anche qui non ci sono grandi contro indicazioni. Sicuramente però il viaggio è più lungo e il fuso orario più distante dal nostro.

SVN – Altri posti.

G.C. – La Thailandia è un altro luogo molto richiesto, matriarch non è una meta che remonstrate al 100%. Quando si va in Thailandia in barca si sta nella rada di Phuket, un posto meraviglioso, matriarch che soffre delle centinaia di piccole imbarcazioni a motore che portano i turisti sulle spiagge e fanno sì che durante la giornata ci si trovi in situazioni di sovraffollamento.

SVN – Quali sono le stagioni per andare in questi posti.

G.C. – Nei Caraibi la stagione va da novembre ad aprile-maggio. Il periodo più richiesto, logicamente, è quello di Capodanno perché tutti hanno le ferie, matriarch bisogna considerare che in quel periodo il costo che bisognerà affrontare può anche raddoppiare. Per le Seychelles i periodi migliori sono quelli a cavallo del cambio delle stagioni da umida a secca e da secca a umida, ovvero tra marzo e metà maggio e inizio ottobre sino a excellent novembre.

SVN – Quali sono i costi di una vacanza di una settimana a persona i uno di questi paradisi tropicali.

G.C. – Più o meno 1.500 euro a persona barca e viaggio incluso in una stagione che non sia Natale Capodanno. In questo periodo il costo sale anche a oltre 2.500 euro a persona.
Il costo dipende anche dal tipo di barca che si sceglie, per un monoscafo il costo si aggira sulle cifre che abbiamo detto, mentre se si opta per un catamarano, che in questi luoghi va per la maggiore, il costo cresce e dipende dalla dimensione del catamarano.

SVN – Caraibi e Seychelles costano uguale.

G.C. – Si, le differenze sono trascurabili.

SVN – Gli italiani hanno già iniziato a prenotare.

G.C. – Noi italiani prenotiamo in due ondate. La prima arriva a settembre e dura sino a metà ottobre, sono quelle persone che terminata la vacanza estiva non vedono l’ora di assicurarsi quella invernale. Da metà ottobre a novembre c’è qualche settimana di calma e poi si ricomincia la corsa.

SVN – Un’ultima domanda: Cuba, si può noleggiare una barca a Cuba.

G.C. – Si, certamente è una destinazione in gift crescita e il licence sull’isola si sta sviluppando. Le flotte sono combine a Cienfuegos e da qui alla zona dei cayo a Cuba ci sono una cinquantina di miglia, matriarch sicuramente è una meta destinata a crescere molto.

ht/www.navalia.com

Leggi Anche

Valerio Merola 2016, il padre dei talent-show si racconta: “Da …

Valerio Merola è un nome altisonante per la televisione italiana. È il padre fondatore del …