Home / Viaggi / L’Asia low cost grazie alle offerte di Qatar Airways

L’Asia low cost grazie alle offerte di Qatar Airways

Redazione Easyviaggio

18/05/2016

L’Indonesia, Hong Kong, Singapore… l’Asia è a portata di mano grazie all’ottima offerta di Qatar Airways. Tra le novità l’inaugurazione delle rotte da Pisa e l’offerta due per uno per la classe business.

Pronti a partire?

Pronti a partire?

© Carlos Rodrigues / EASYVOYAGE

Dal 2 Agosto gli aerei con l’antilope decolleranno anche dall’aeroporto di Pisa in direzione delle destinazioni che più fanno sognare gli italiani: Thailandia, Bali, Maldive e molte altre..

Lo scalo toscano si aggiunge agli aeroporti già attivi di Milano, Roma e Venezia, e da tutti e quattro gli scali sarà possibile approfittare delle ottime offerte della compagnia qatariota.

Moltissime destinazioni sono raggiungibili in economy class con meno di 500 euro andata e ritorno, mentre, per chi amasse sentirsi coccolato ancora prima di raggiungere la meta delle proprie vacanze, Qatar Airways propone una grande scelta di posti in business class per cui vale l’offerta 2×1.

Soluzione ideale per un viaggio in coppia o un viaggio di nozze in un paradiso tropicale, il 2×1 consente di godersi un trattamento di lusso per un costo simile a quello di due posti in Economy.

Per tutti i dettagli e i termini dell’offerta consulta il sito di Qatar Airways.

  • Attentato mafioso al Presidente del parco dei Nebrodi

  • La Thailandia chiude un'isola paradisiaca ai turisti

  • Arte: a Pompei un omaggio allo scultore Mitoraj

  • Le Isole Salomone hanno già cominciato a scomparire

  • Ecco come conoscere gente quando si viaggia da soli

  • Ancora più articoli

La Thailandia chiude un'isola paradisiaca ai turistiLa Thailandia chiude un’isola paradisiaca ai turisti

Attentato mafioso al Presidente del parco dei NebrodiAttentato mafioso al Presidente del parco dei Nebrodi

Leggi Anche

Acireale, il crowdfunding dei liceali per viaggiare «Impariamo nelle … – MeridioNews

«Ci siamo messi in gioco perché vogliamo che i ragazzi prendano spunto da contesti nuovi …