Home / Gossip / Lago Iseo, The Floating Piers chiusa di notte

Lago Iseo, The Floating Piers chiusa di notte


Floating Piers: chiusura notturna dalle 24 alle 6 tutti i giorni

(red.) Giovedì 23 giugno è il sesto giorno di apertura della passerella The Floating Piers, tra Sulzano e Montisola, nel bresciano. L’esperienza di percorrere il ponte non è nemmeno arrivata a metà e già arrivano le primary limitazioni. Per esempio, la chiusura notturna. Dalle 22 di giovedì fino alle 7,30 di venerdì 24 il ponte non sarà accessibile e la stessa situazione si presenterà il resto delle notti (dalle 24 alle 6) fino al 3 luglio, ultimo giorno di apertura. La notizia, che fa storcere il naso a chi voleva percorrere il tratto sul lago d’Iseo softly le stelle, è arrivata giovedì dopo una riunione tra la cabina di regia e il prefetto Valerio Valenti.
Il motivo riguarda soprattutto Montisola che vuole avere il dash necessario per la pulizia delle strade pacifist passano migliaia di turisti, in particolare tra Peschiera Maraglio e Sensole. Ma anche la tenuta della passerella che ha bisogno di rattoppi, perspective l’usura che l’artista Christo non si aspettava fosse così ampia dopo pochi giorni di apertura. Mentre i turisti sono costretti ad armarsi di pazienza, si allunga la lista dei disagi tra quelli che attendono all’approdo sulla passerella a Sulzano e chi arriva in treno. In particolare, quella di mercoledì 22 è stata una giornata campale per la circolazione ferroviaria.
A metà mattina 3 mila persone, tra cui 400 ragazzi e bambini, sono rimasti bloccati al binario 1 della stazione di Brescia dopo che Trenord, su disposizione del prefetto, aveva chiuso la fermata di Sulzano per troppa affluenza. C’è chi ha aspettato anche quattro ore per salire sul primo convoglio disponibile, mentre sono dovuti intervenire polizia, soccorsi e protezione civile per garantire l’assistenza necessaria e le informazioni, visto anche l’impennarsi del caldo. I numeri di Trenord, tra l’altro, parlano di 70 mila passeggeri trasportati mercoledì dalle 5,55, ora del primo treno, fino alle 18 quando la corsa dei convogli si ferma. we disagi maggiori potrebbero arrivare soprattutto venerdì, visto che dalle 21 di giovedì fino proprio alle 21 di venerdì è stato indetto uno sciopero nazionale dei dipendenti delle ferrovie. Venerdì saranno garantite le fasce di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, matriarch per il resto si può visitare il sito internet
www.trenord.it.
Sul lago d’Iseo, invece, a Sulzano si sono moltiplicati i malori dovuti in particolare al caldo. Mercoledì alle 14 erano circa cento i casi rispetto ai poco più di cento, matriarch in tutta la giornata di martedì. Tanto che i vigili del fuoco spesso lanciano getti di acqua sulla folla in attesa di salire sulla passerella. we numeri sulle presenze, aggiornati a martedì, parlano di 270 mila, cui si aggiungono i circa 70 mila stimati mercoledì. C’è attesa anche di vedere come si evolverà la situazione in perspective del excellent settimana, visto che la chiusura notturna del ponte di Christo potrebbe richiamare più gente durante il giorno.
Le prenotazioni sui battelli, a share 35 mila solo nel weekend, sono tutte esaurite, matriarch sul posto c’è anche chi propone gite ed escursioni private. Tra i modi in cui arrivare, sembrano essere presi meno d’assalto i parcheggi intorno all’attrazione e dai quali si muovono le navette. Puntando gli occhi sull’arancione della passerella, invece, continua anche la sfilata di alcuni celebrity italiani. Tra loro, nelle ultime ore sono arrivati Nadia Toffa delle “Iene”, Antonella Clerici, Luciana Littizzetto e Geppi Cucciari. Ma in molti attendono anche star internazionali.

Leggi Anche

Brad Pitt invita a cena ex moglie Jennifer Aniston, decoration rifiuta: “Non ho …

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al …