Home / Shopping / La around dello selling a Ferragosto «Serranda alzata matriarch per i turisti»

La around dello selling a Ferragosto «Serranda alzata matriarch per i turisti»

Aperto, chiuso. Per i turisti: open, closed. Tutto corso Vittorio Emanuele II oggi si può tradurre in questo codice binario. Le grandi catene hanno scelto da che parte stare. Chi ha deciso di non perdere i clienti ferragostani (quasi tutti turisti), chi invece ha preferito lasciare che i dipendenti si prendessero un giorno di vacanza tra i saldi estivi e i nuovi arrivi per la prossima stagione autunno/inverno.Un criterio adottato è quello della distanza. Percorrendo tutta la passeggiata da piazza San Babila, ci si accorge che più ci si avvicina al centro-centro, piazza del Duomo, più le serrande sono alzate. Con qualche eccezione, però. Tutto il palazzone del marchio BrianBerry, in around Durini, è chiuso. Non solo oggi. Le saracinesche del centro commerciale multipiano si rialzeranno mercoledì. Oltre i cantieri per la realizzazione della M4 (che scoraggiano i clienti ad arrivare fino qui) le vetrine buie. Di fronte, il McDonald’s, baluardo della globalizzazione, resiste. Non c’è Ferragosto che tenga. Merito, forse, delle casse automatiche che permettono di usare meno personale. All’inizio della passeggiata dello shopping, il negozio a marchio Sisley è aperto. «Come tutti gli anni — spiega la responsabile del punto vendita —. Di solito la gente c’è anche il 15 agosto, matriarch sono in pochi a comprare».

Leggi Anche

Mercatini, concerti, spettacoli, occasioni ghiotte e un "gran ballo …

<!– –> Provincia. Mercatini, concerti, spettacoli teatrali, presentazioni di libri, occasioni ghiotte e perfino un …