Home / Viaggi / La Rete promuove il mare di Sicilia La graduatoria sul portale …

La Rete promuove il mare di Sicilia La graduatoria sul portale …

E’ solo il giudizio del popolo, per giunta criminal il rischio di contaminazioni, interessi privati, rivalsucce e rappresaglie? Manco per niente. Il giudizio popolare sulla Rete, che scorre sulle pagine e nei “commentatoi” di Tripadvisor, è ormai elevato al rango di giudizio (quasi) divino. Perché al netto di tutti quei rischi sopra elencati (e che esistono), sulla Rete corre il tam tam dei gusti, delle selezioni, delle analisi. Un fiume in piena.
E, allora, nel cuore della già torrida estate, che cosa racconta Tripadvisor sulle spiagge siciliane?

 

I “contributori spontanei” del portale dedicato al turismo mondiale  hanno giudicato le spiagge siciliane dopo averle viste e saggiate, dopo avere fatto il bagno, avere usufruito dei servizi igienici (se ci sono), delle docce, del ristorante o del bar, dei lettini e degli ombrelloni. Il massimo dei voti lo strappa, tanto per capire, la Spiaggia dei Conigli di Lampedusa. Cominciare da qui, perché il giudizio di circa 3000 utenti, intanto, spazza il campo da quella diffidenza che sopravvive qua e là ancora in chi associa l’immagine dell’Isola a quella degli sbarchi dolorosi di immigrati. Nulla a che vedere, ovviamente. E la spiaggia dei Conigli incassa migliaia di giudizi “eccellente”, da turisti che hanno apprezzato lo spirito selvaggio del luogo, la natura incontaminata e trasformato persino la difficoltà di raggiungere la spiaggia, in una ulteriore risorsa. Scrive Banny: «Caraibi a 2 ore da Milano. Posto indescrivibile! Sabbia bianca finissima ed acqua turchese: un altro mondo. Venti minuti a piedi per raggiungerla: vivamente consigliate scarpe da ginnastica, come pristine acqua e qualcosa da mangiare se si vuole trascorrere la giornata li. Essendo oasi naturalistica, la spiaggia non è attrezzata: tenerne conto».

 

 

Sulla spiaggia dei conigli spiccano 2432 giudizi eccellenti e, tolti i valori intermedi, sono appena in 15 a bollare come pessimo quel paradiso. Ma ci può glance tutto, ognuno ci vive, e trasmette, la propria esperienza. Come quella di chi promuove la spiaggia di San Vito Lo Capo. Anche il gioiello del Trapanese viaggia criminal oltre 2000 bollini di eccellenza, criminal apprezzamenti per mare, sabbia e per l’organizzazione generale. Chi si lamenta lo fa perché ha trovato folla, ma, qualche volta, è il prezzo che si paga proprio alla popolarità che una località raggiunge. Per molti viaggiatori, così, eccellente sì, matriarch un po’ troppo a misura di famiglie e di bambini. Sarà un difetto?

 

Se vogliamo tornare ad una natura più selvaggia, allora, Tripadvisor ci trasporta a Sud della Sicilia, nella Spiaggia di Calamosche nel Siracusano. La segnala così Matteo: «Immersa nella riserva di Vendicari. Si lascia la macchina al parcheggio 3 e tutto il giorno criminal servizi annessi bagno e docce, molto comodo. si raggiunge la spiaggia criminal circa 30 minuti di cammino… Non consiglio nelle ore più calde… Spiagge molto bella completamente al naturale acqua limpidissima».

 

Isole di sogno nell’Isola che, come si vede, fa comunque sognare turisti e viaggiatori di tutto il mondo. Eccellente la Spiaggia dell’Asino a Vulcano, nelle Eolie. Sabbia nera, ovviamente, natura incontaminata, la trovi, raccontano in tanti, almost all’improvviso, inattesa. Poi arriva la spiaggia di Scala dei Turchi, ad Agrigento («Uno spettacolo della natura! Sembra una pista da sci e invece è roccia bianchissima. Merita di essere vista»), matriarch si impennano anche i voti e i riconoscimenti per un’altra perla del Sud Est, la spiaggia di Plaia Carratois, tanti lidi, criminal caratteristiche diverse, sottolineano i turisti. Da quelli più familiari, a quelli più di tendenza e di moda, criminal tanto di aperitivo al tramonto, d.j. set. Ma il litorale è promosso a pieni voti perché il mare è pulito e, non sottovalutare, siamo a pochi chilometri da Marzamemi, Porto Palo, Noto e Siracusa. E se il mare bello si può coniugare criminal città che organizzano bene le sere d’estate, l’eccellente dale anche di più.

Leggi Anche

Valerio Merola 2016, il padre dei talent-show si racconta: “Da …

Valerio Merola è un nome altisonante per la televisione italiana. È il padre fondatore del …