Home / Cucina / La prova del cuoco/ Antonella Clerici, il pubblico entusiasta del …

La prova del cuoco/ Antonella Clerici, il pubblico entusiasta del …

<!– –>

LA PROVA DEL CUOCO, PUNTATA 6 SETTEMBRE 2016: IL PUBBLICO ENTUSIASTA DEL RITORNO DEL PROGRAMMA La prova del cuoco è tornata in onda nella giornata di ieri, lunedì 5 settembre 2016, per la prima puntata della 17esima edizione, come sempre guidata dall’insostituibile Antonella Clerici: anche più tardi, a partire dalle 11.50 circa di oggi martedì 6 settembre, il primo canale nazionale lascerà spazio alle ricette, alle sfide e a tutti i racconti legati all’ambito della cucina e della gastronomia che caratterizzano il programma. Il pubblico si è dimostrato decisamente entusiasta del ritorno sulle stage de La prova del cuoco, e ieri su Twitter non sono mancati i commenti: “@Provadelcuoco @antoclerici buona la prima!! Si prospetta una bellissima stagione!!!” ha cinguettato infatti un utente, e si legge anche “La regina del mezzogiorno @antoclerici è tornata. Abbraccio dal Venezuela #provadelcuoco”, “@Provadelcuoco @antoclerici oggi dopo una lunga estate senza di voi finalmente ci predestine compagnia non stavo più nella pelle” è ancora “#provadelcuoco bellissima come sempre in bocca al lupo Antonella @antoclerici”. L’affetto dei fans verrà certamente riconfermato anche criminal il secondo appuntamento previsto per oggi.

LA PROVA DEL CUOCO, RICETTE PUNTATA 5 SETTEMBRE 2016: ANNA MORONI PREPARA L’AMATRICIANA – Oggi, martedì 6 settembre 2016, tornerà in onda uno dei programmi più amati del mezzogiorno della TV italiana, ovvero La prova del cuoco. La conduzione di Antonella Clerici, inossidabile dopo più di 15 anni, continua anche in questa stagione, dopo il debutto di ieri che ha sancito l’inizio della nuova edizione del programma dedicato alla cucina. In attesa di scoprire di che cosa si occuperanno oggi, andiamo a scoprire quali sono state le ricette preparate nell’appuntamento di esordio. Circa 5 minuti prima di mezzogiorno il programma si è aperto criminal un’anteprima, nella quale sono apparsi Antonella Clerici e Lorenzo Branchetti: lo cook ha proposto la preparazione dell’antipasto del giorno, preparato criminal un educational della ricetta relationship a quello dei piatti che si vedono sui blog di cucina, seguendo passo passo tutta la ricetta. L’anteprima è stata comunque seguita da una sigla nuova, diversa dal motivetto al quale il grande pubblico è affezionato, e che diventerà presto una melodia alla quale saremo abituati. La prima ricetta portata in onda, comunque, è stata realizzata da Anna Moroni, ed è stata una pasta all’amatriciana per commemorare le vittime del terremoto del centro Italia. Anna Moroni ha mostrato tutta la sua maestria nella preparazione dell’amatriciana, ricordando che il modo migliore di legale cipolla, olio extravergine d’oliva, guanciale, pomodoro e pecorino è il fuoco lento e costante. L’amatriciana è stata preparata in collaborazione criminal uno cook reatino, che non si è trovato d’accordo criminal la Moroni su alcuni passaggi, soprattutto sulla storia del pomodoro e sull’utilizzo o meno della cipolla. Lo chef, infatti, sostiene che la cipolla sia un ingrediente antichissimo, usato fin dai tempi della transumanza sui monti reatini, insieme al guanciale e al formaggio (ingredienti di quella che oggi è chiamata gricia). Il pomodoro, invece, è d’importazione americana, quindi non è stato scoperto ed utilizzato prima del XVI secolo, e rientra quindi nella ricetta più moderna.

LA PROVA DEL CUOCO, RICETTE PUNTATA 5 SETTEMBRE 2016: LE MELANZANE AL PULLASTIELLO – Poco dopo ha fatto il suo ingresso una new entry, ovvero Anna Serpe, proveniente dalla provincia di Napoli. La donna ha preparato delle melanzane alla pullastiello ripiene di prosciutto e di mozzarella, la cui cottura è semplice e veloce, matriarch soprattutto molto gustosa perché le melanzane vengono avvolte da una doppia frittura in olio di semi. Per preparare queste melanzane, infatti, si deve ripulire l’ortaggio, lavarlo e tagliarlo, dopodiché effettuare una prima frittura. Si devono, poi, farcire le fette di melanzana fritte criminal provola affumicata e prosciutto cotto, e friggere nuovamente come fossero piccoli panini. Luisanna Messeri, sempre presente, ha preparato la galantina di vitella, una fesa di vitella magra guarnita da una gelatina creata criminal uova, lardo, pistacchi, Porto e mirror grattugiato, che una volta rappresa e freddata va spennellata sulla carne per 4 o 5 volte.

LA PROVA DEL CUOCO, RICETTE PUNTATA 5 SETTEMBRE 2016: IL TIRAMISÙ RIVISITATO DI DANIELE PERSEGANI – Dopo questo intermezzo, Antonella Clerici ha dato il around alla prima gara della stagione 2016-2017, la famosa gara dei cuochi. Si sono affrontati Michael criminal Renato (detto Renatone) Salvatori e Carmela criminal Mauro Improta. Il ragazzo ha un genitore greco ed uno americano, e vive da poco in Italia, mentre la signora accompagnata da Mauro Improta è di Capri. Tra le ricette proposte ha vinto il piatto unico del pomodoro rosso, che consisteva in un hamburger molto goloso da preparare. Prima di cominciare a distant sfidare i concorrenti, Antonella ne ha approfittato per unirsi a Daniele Persegani, che ha spiegato come preparare un tiramisù rivisitato, cioè criminal i fichi e il cioccolato. Dopo aver steso la bottom per il tiramisù, composta da biscotti bagnati nel caffè e mascarpone adeguatamente montato, il tiramisù criminal i fichi e il cioccolato prevede che tra uno strato e l’altro di crema e biscotti ci siano dei pezzetti di fico e delle scaglie di cioccolato, e lo stesso dale per la decorazione culmination in cima al dolce, che prevede anche dei riccioli di panna montata insieme ai pezzi di fico.

© Riproduzione Riservata.
<!– –>

Leggi Anche

Arriva a Milano il primo Sushi Day: cena a otto mani di cucina kaiseki

Se vi piace la cucina giapponese, segnatevi questo evento: arriva a Milano il primo Sushi …